Tom's Hardware Italia
IoT

Amazon Echo Show, Alexa guadagna un touchscreen

Amazon ha rivelato il suo ultimo prodotto in fatto di IoT e assistenti digitali, Echo Show, che rispetto all'Echo normale ha anche uno schermo touch.

Amazon ha rivelato oggi il suo ultimo esponente della famiglia Echo, legata all'Internet delle Cose e agli assistenti digitali. Echo Show, questo il suo nome, è sostanzialmente un dispositivo simile all'Echo classico, non per aspetto ma per funzioni, quindi dotato dell'IA Alexa, ma con in più uno schermo touch da 7 pollici.

2

Il dispositivo che misura 187 x 187 x 90 mm e pesa 1.170 grammi, consente dunque di consultare le previsioni del tempo, leggere i testi delle canzoni su Amazon Music e svolgere tutte le altre attività già possibili con Echo, ma col vantaggio di poter visualizzare molte più informazioni di quante se ne ricevessero vocalmente. Echo Show inoltre consente anche di riprodurre video in streaming, compresi i contenuti da YouTube e Amazon Video. È presente poi anche una videocamera integrata da 5 megapixel per effettuare video-chiamate ed è supportata l'integrazione con dispositivi smart home.

Il meglio però ovviamente Echo Show lo dà in sinergia con altre soluzioni Amazon. Prendendo le foto da Prime Photo ad esempio può funzionare da cornice digitale, mentre riproducendo canzoni da Amazon Music mostrerà automaticamente a video i testi. Il dispositivo inoltre può anche connettersi via WiFi a dispositivi di video sorveglianza, con la possibilità di interagire chiedendo ad esempio ad Alexa di mostrare uno specifico piano o stanza dell'abitazione.

untitled

Amazon Echo Show sarà in vendita dal prossimo 28 giugno negli USA, al prezzo di 229,99 dollari o, in coppia, al prezzo di 360 dollari. In Europa per il momento invece arriverà solo in Germania, dove costerà circa 240 euro.