Tom's Hardware Italia
Sicurezza

Broadcom acquisisce Symantec Enterprise Security Business per 10,7 miliardi di dollari

Broadcom ha confermato ieri l'acquisizione di Symantec Enterprise Security Business per 10,7 miliardi di dollari.

Broadcom ha annunciato l’acquisizione di Symantec Enterprise Security Business per 10,7 miliardi di dollari, confermando così le prime indiscrezioni di luglio. Il colosso statunitense del settore dei semiconduttori ha confermato ieri con una nota stampa ufficiale che l’aggiunta dei prodotti di sicurezza aziendale di Symantec renderà più completo il suo portfolio software pensato per le imprese.

“Le fusioni e acquisizioni hanno svolto un ruolo centrale nella strategia di crescita di Broadcom e questa transazione rappresenta il prossimo passo logico nella nostra strategia a seguito delle nostre acquisizioni di Brocade e CA Technologies”, ha sottolineato Hock Tan, Presidente e Amministratore delegato di Broadcom. “L’attività legata alla sicurezza aziendale di Symantec è riconosciuta come leader di riferimento in questo crescente settore e ha consentito lo sviluppo di alcune delle soluzioni di difesa più potenti al mondo che proteggono dall’attuale panorama di minacce”.

Si parla soprattutto di sicurezza degli endpoint, i servizi di sicurezza Web, la sicurezza del cloud e la prevenzione della perdita di dati.

“Si prevede che la transazione genererà oltre 2 miliardi di dollari di ricavi sostenibili, incrementali, a tasso variabile e circa 1,3 miliardi di dollari di EBITDA pro forma, comprese le sinergie”, si legge nella nota. “Si prevede che la transazione genererà oltre 1 miliardo di dollari di sinergie entro 12 mesi dalla chiusura. Inoltre, Broadcom prevede di ottenere rendimenti cash-on-cash a due cifre sul proprio investimento”.

La transazione, che dovrebbe concludersi nel primo trimestre dell’anno fiscale 2020 di Broadcom, è soggetta alle approvazioni normative negli Stati Uniti, nell’UE e in Giappone. Broadcom sarà proprietaria e incorporerà il marchio Symantec nel suo portafoglio.