Fotografia

Corpo macchina ed ergonomia

Pagina 2: Corpo macchina ed ergonomia

Chi si approccia alla fotografia e cerca un corpo macchina per iniziare, senza dover fare troppi compromessi sulla qualità, può essere intimorito dalle dimensioni e dagli ingombri. Fujifilm è riuscita a realizzare un corpo da 121 x 83 x 47,4 mm con un peso di 448 grammi con batteria e scheda SD.

fujifilm x t100 04

Il corpo è realizzato in plastica con un design tipico dei prodotti Fujifilm che coniuga sapientemente funzionalità moderne a un'estetica vintage. Caratteristico il finto pentaprisma nella parte centrale che nasconde il flash a scomparsa, attivabile tramite l'apposito selettore nella parte sinistra.

La parte superiore ospita tre ghiere, realizzate in metallo. Le due laterali sono completamente personalizzabili, consigliamo di impostarle per selezionare, in modalità manuale, ISO e tempi di scatto, in modo da avere un facile e immediato controllo delle impostazioni di scatto.

fujifilm x t100 21

La ghiera centrale permette invece la selezione delle varie modalità di scatto, tra cui la SR+ che riconosce la scena in automatico e applica filtri e impostazioni in modo da avere la resa migliore possibile. Il tasto di scatto, che integra anche lo switch per l'accensione e lo spegnimento, è molto piccolo e saperlo gestire ha richiesto un tempo di adattamento piuttosto elevato.

I pulsanti, relativamente alle dimensioni del corpo, sono ben dimensionati e facili da raggiungere, con l'unica eccezione del pulsante di registrazione video, decisamente piccolo e difficile da azionare.

fujifilm x t100 11

La X-T100 non è dotata di grip, scelta fatta per contenere ulteriormente le dimensioni, ma che compromette l'impugnatura a favore di una maggiore portabilità. Fuji include un mini grip che si può facilmente installare sulla parte destra, tramite una vite; in questo caso la situazione migliora leggermente, ma si dovrà, per forza di cose, andare incontro a dei compromessi, soprattutto per chi ha mani piuttosto grandi.

fujifilm x t100 38

L'obiettivo fornitoci in kit è un 18:55 f2.8-4, che si adatta in maniera perfetta alla macchina, anche alla massima estensione.

Il display da 3 pollici LCD, offre un innovativo snodo a tre punti, che permette non solo una completa inclinazione sull'asse orizzontale, ma anche la possibilità di girarlo frontalmente qualora volessimo fare autoscatti o riprese frontali.

fujifilm x t100 19
MicroUSB e mini HDMI
fujifilm x t100 20
Ingresso microfono da 2,5mm

Nella parte destra, uno sportellino nasconde la presa micro USB, utilizzabile anche per la ricarica, e una mini HDMI, mentre nella parte sinistra è presente un mini-jack da 2.5mm per l'ingresso microfonico. Sarà dunque necessario usare un adattatore, purtroppo non fornito nella confezione di vendita.

Lo slot per batteria e scheda SD è nella parte inferiore. Se ciò non rappresenta un problema quando si scatta a mano libera, cambiare batteria o estrarre la scheda SD quando la macchina viene usata su un treppiede, obbliga alla rimozione della piastra di aggancio.

fujifilm x t100 13La batteria ha una capacità di 1260mAh ed è in grado di offrire un'autonomia di 430 scatti e circa 100 minuti di registrazione video continua, valori raggiunti facilmente durante i nostri test.