Streaming e Web Service

FAST.com si rinnova, ecco la latenza e la velocità di upload

FAST.com è in grado, adesso, di misurare la latenza e la velocità di upload della propria connessione internet. Si tratta di un servizio gratuito appartenente al gruppo Netflix, presentato dal gigante californiano a maggio del 2016 con la logica di offrire agli utenti uno strumento in grado di testare l'effettiva qualità di connessione messa a disposizione dai diversi provider. Un aspetto che ha inevitabili ripercussioni sullo streaming.

Com'è facilmente intuibile dal nome, si tratta di un vero e proprio portale, raggiungibile appunto all'indirizzo https://fast.com/it/. Attualmente conta oltre mezzo miliardo di speed test effettuati da tutte le parti del mondo, con l'utilizzo di questo strumento che è praticamente raddoppiato negli ultimi sette mesi. Del resto, quello delle prestazioni delle connessioni internet è un tema assolutamente caldo e dibattuto.

Schermata 2018 07 17 alle 19 22 52

Non è un caso dunque che Netflix abbia deciso di ampliare le informazioni restituite da FAST.com. Come detto in apertura, una volta avviato il test di rete, oltre alla velocità di download sarà possibile visualizzare anche la velocità di upload e la latenza, quest'ultima sia per le connessioni unloaded (andata e ritorno della richiesta senza altro traffico sulla rete) che per quelle loaded (andate e ritorno di una richiesta con la presenza di altro traffico sulla rete).

Leggi anche: Netflix svela il suo speed test, il nome è di buon auspicio

Per poter accedere a queste informazioni supplementari, una volta concluso il test, sarà sufficiente cliccare sul pulsante "mostra altre informazioni", così come potete osservare nell'immagine inclusa nell'articolo. Tutto molto semplice dunque, con una grafica minimale ed estremamente intuitiva, utilizzabile anche dagli utenti meno esperti.

Schermata 2018 07 17 alle 19 22 59

Concludiamo con una doverosa precisazione. La differenza principale rispetto all'indice Netflix, il cui aggiornamento di giugno 2018 è visionabile a questo link e che misura le velocità medie mensili delle effettive sessioni di streaming durante il "prime time", è che Fast-com misura la connessione Internet personale in un determinato momento.


Tom's Consiglia

Xiaomi Redmi 5 Plus è uno smartphone caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Equipaggiato con lo Snapdragon 625 accoppiato a 4 GB di RAM e a 64 GB di storage, è disponibile all'acquisto attraverso Amazon a meno di 200 euro. Lo trovate a questo link.