Telco

Fastweb, boom di clienti nel settore mobile

Fastweb ha reso noti i risultati del primo semestre 2017. L'operatore telefonico prosegue la propria crescita, grazie soprattutto al settore mobile. Molto importanti anche i dati relativi alla banda larga, con gli investimenti infrastrutturali operati nel 2016 che stanno consentendo di raccogliere importanti introiti economici.

 

Al 30 giugno 2017, la base clienti sulla rete fissa di Fastweb ha raggiunto 2.411.000 unità, con un aumento del 7% (+154.000 nuove unità) rispetto all'anno precedente. I ricavi totali si sono attestati a 923 milioni di euro, in crescita del 5% rispetto agli 881 milioni di euro registrati un anno prima, anche grazie alla crescente disponibilità dell'offerta di servizi a banda ultra-larga (fino ad 1 Giga al secondo) sul territorio nazionale.

Fastweb

L'impegno di Fastweb nella posa della rete a banda ultralarga ha portato gli investimenti nel semestre in esame a 302 milioni di euro, 16 milioni in più rispetto al semestre 2016 (+6%) e pari al 33% del fatturato aziendale. Cifre importanti che testimoniano il solido interesse dell'operatore telefonico nel settore specifico.

Leggi anche: Fastweb ha messo le ali, premiata dai clienti fibra

Procede in linea con i piani dell'azienda l'estensione e il potenziamento della rete FttH. Il servizio UltraFibra, con velocità in download fino ad 1 Giga – già disponibile a Milano, Roma, Bologna e Torino – sarà reso disponibile prossimamente nelle rimanenti città, a partire da Genova, Napoli e Bari, in cui sarà commercializzato a partire da settembre.

Fastweb

Un vero e proprio boom per quanto riguarda invece il mercato mobile, nel quale Fastweb accelera ulteriormente rispetto alla forte crescita già registrata nel primo trimestre.I clienti mobili a giugno 2017 sono complessivamente 880.000, in aumento del 45% rispetto ai 606.000 del giugno 2016. 

Leggi anche: Fastweb Mobile rivoluziona il mercato in tre mosse

Il divario rispetto ai big del settore, ovvero TIM, Vodafone e Wind TRE, rimane ancora importante. Fastweb sta comunque crescendo in maniera costante in ambito mobile, pur mantenendo la rete fissa come vero core business. L'evoluzione del settore imporrà comunque nuovi investimenti, soprattutto con l'avvento del 5G, che potrebbe rimescolare gli equilibri.

Fastweb

L'acquisizione del ramo d'azienda Tiscali Business e la partecipazione in FlashFiber ha comunque aperto nuovi segmenti di mercato a Fastweb, che potrebbe ulteriormente diversificare la propria offerta in ottica futura. In tal senso, significativi saranno i dati del secondo trimeste 2017, in attesa dell'avvento del 2018.


Tom's Consiglia

Il Nokia 3310, con le sue 126 milioni di unità vendute, è uno dei telefoni cellulari di maggior successo della storia. Attraverso Amazon potete acquistare la nuova versione 2017, presentata da HMD Global durante l'ultimo Mobile World Congress.