Home Cinema

Galaxy Player 50, l’anti-iPod Touch arriva a dicembre

Samsung Galaxy Player 50 arriverà in Italia a dicembre. Il lettore multimediale dell’azienda sud coreana, basato su Android 2.1, ha uno schermo LCD da 3,2 pollici (WQVGA, multitouch, resistivo), supporta la connettività WiFi N, Bluetooth 3.0 via DLNA, ha il GPS e una fotocamera da 2 megapixel. Il lettore permette di riprodurre contenuti in formato DivX e può accedere all’Android Market e al Samsung Application Store per scaricare nuove applicazioni (secondo quanto riporta l’azienda, NdR) – tra le app preinstallate c’è Google Maps Navigation.

Samsung Galaxy Player 50

Samsung non ha specificato la capacità massima del lettore, ma si vocifera che i modelli previsti siano due, uno da 8 GB e uno da 16 GB. La memoria è espandibile di ulteriori 32 GB grazie a uno slot microSD. C’è un jack per le cuffie e una porta microUSB.

Samsung parla di prezzi indicativo di circa 190 euro, che è simile a quello circolato lo scorso settembre di 199 euro per il modello da 8 GB e di 249 euro per quello da 16 GB. Non sappiamo attualmente se sul mercato italiano vedremo un modello o entrambi.

Samsung Galaxy Player 50

Questo prodotto si scontra con l’iPod Touch di Apple, ne ricalca le fattezze (iPod Nano, ora con touchscreen capacitivo multi-touch). L’ultimo lettore di Apple è disponibile in tre versioni da 8, 32 e 64 GB, vendute rispettivamente a 239, 309 e 409 euro. Il prodotto di Samsung sembra quindi avere un prezzo concorrenziale, ma è chiaro che subentrano altri aspetti come i servizi a corredo (manca un iTunes in salsa Android, anche se si può sopperire tranquillamente), la fotocamera frontale e le preferenze personali.