Home Cinema

LG TV LCD da 47 pollici che consuma solo 28 watt

LG Display ha presentato un nuovo TV LCD da 47 pollici a dir poco rivoluzionario sotto il profilo dei consumi energetici. Il colosso coreano asserisce che grazie all’adozione di un sistema di retro-illuminazione verticale a LED è stato possibile ottimizzare la luminosità e contemporaneamente ridurre l’elettricità consumata quanto un monitor PC da 20 pollici o inferiore.

TV LG da 47 pollici a 28 watt

Insomma, sulla carta pare di essere di fronte al televisore LCD Full HD più parco del mercato, e il tutto sfruttando una quantità di LED limitati per di più disposti verticalmente su un singolo lato del pannello. Ovviamente senza un contatto diretto sarà difficile valutarne la qualità finale; certo è che almeno l’uniformità della luce potrebbe essere inferiore rispetto ai concorrenti.

In ogni caso 28 watt sembrano davvero pochi, anche tirando in ballo monitor PC da 20 pollici che partono da 30 watt. Il confronto con i televisori poi è improponibile poiché generalmente un televisore a LED da 47 pollici viaggia poco al di sotto dei 100 watt. 

TV LCD LED da 47 pollici a 28 watt – clicca per ingrandire

Pochi gli altri dettagli svelati: la luminosità è di 400 cd/m2, lo spessore è di 8,5 mm e il prezzo nonché i tempi di distribuzione ovviamente non sono stati comunicati.

“Insieme ai partner, LG Display ha sviluppato questa tecnologia LCD per proseguire nell’impegno di migliorare l’efficienza energetica con soluzioni amiche dell’ambiente”, ha dichiarato il vice presidente Shin Ho Kang, responsabile dello Sviluppo LED dell’azienda. “Continueremo a investire nello sviluppo delle tecnologie per l’efficienza energetica che possono portare valore aggiunto sia al mercato che all’ambiente”.