Spazio e Scienze

NASA, la passeggiata spaziale tutta al femminile non si farà più, mancano le tute adatte

L’occasione, venerdì prossimo, era di quelle storiche: le due astronaute NASA della Stazione Spaziale Internazionale, Anne C. McClain e Christina H. Koch, sarebbero dovute uscire per effettuare la prima passeggiata spaziale tutta al femminile. Purtroppo  l’appuntamento con la storia dovrà essere rimandato per un motivo piuttosto banale: sulla ISS non c’è un numero sufficiente di tute adatte.

Delle due, la McClain ha già effettuato una passeggiata spaziale la scorsa settimana, assieme a un collega e inizialmente aveva pensato di poter usare una  taglia Large per la parte superiore della tuta. Sfortunatamente, provata la Medium si è accorta di potersi muovere con molta più efficacia. Il problema è che l’altra astronauta, la Koch, necessita della stessa taglia.

Sulla ISS due tute spaziali di questa taglia in realtà ci sono, ma solo una è configurata per effettuare passeggiate spaziali. Per riconfigurare l’altra servirebbero molte ore di lavoro di squadra e il tempo fino a venerdì non è sufficiente. Per questo la NASA ha deciso semplicemente che le due donne non usciranno assieme dalla Stazione.

Il programma ovviamente non cambia, semplicemente ciascuna di loro effettuerà la propria passeggiata spaziale in compagnia di un collega. “Quando c’è solo la possibilità di far ruotare il personale, perseguire gli obiettivi della missione diventa più importante del conseguimento di una pietra miliare, per quanto storica”, ha dichiarato la portavoce della NASA Stephanie Schierholz.‎

Dopo la riassegnazione dei compiti avvenuta ieri, ‎la Schierholz ha anche affermato che non ci sono al momento altri piani per realizzare la prima camminata spaziale tutta al femminile, ma che è inevitabile che questa, prima o poi, si verifichi, perché ormai la presenza femminile nelle squadre all’opera sulla ISS è sempre più rilevante. L’appuntamento con la storia dunque è solo rimandato, tute permettendo.

Questo splendido modellino che riproduce la ISS Space Suit per le attività extraveicolari non ha problemi di taglie.