Streaming e Web Service

Netflix aumenta il prezzo dell’abbonamento? Con Together Price scatta il bonus gratuito

Come probabilmente avrete letto ieri sulle nostre pagine Netflix ha deciso di aumentare il costo dei propri abbonamenti in Italia. La buona notizia è che Together Price ha lanciato una promozione assai interessante, destinata a chi sottoscriverà un abbonamento sul sito ufficiale Netflix e formerà il suo gruppo di condivisione di spese, ottenendo in cambio la gratuità dell’abbonamento stesso.

Basterà infatti che l’utente acquisti l’abbonamento Netflix Premium sul sito ufficiale di Netflix pagandolo appunto 15,99 euro e poi registrarsi su Together Price, cliccare su Diventa Admin e poi sulla precompilata Netflix e inserire il numero di account da condividere, in questo caso tre.

La condivisione, una volta pubblicata, genera in automatico un link personalizzato e univoco da inviare ai propri amici coinquilini o familiari. Loro dovranno semplicemente cliccare sul link, registrarsi anche loro gratuitamente a Together Price e poi potranno inviare la loro quota di 3,99 euro a testa. Questo significa che nel wallet, il portafoglio digitale di Together Price, l’admin riceverà subito 11,99 euro dal gruppo. La quota copre un mese di condivisione e al termine dei 30 giorni Together Price regalerà all’admin la sua parte di quota quindi ulteriori 3,99 euro che sommati agli 11,99 euro già ricevuti, fanno 15,99 euro, l’intero importo per acquistare un nuovo mese di Netflix Premium.

Per chi invece non è interessato a sottoscrivere l’abbonamento Netflix, si può comunque risparmiare oltre il 75% sul costo dell’abbonamento, basterà registrarsi a Together Price e cliccare su diventa joiner. La procedura è ricercare la condivisione che interessa digitando il cognome dell’admin nella barra di ricerca posta nel network. Una volta individuata la condivisione alla quale si vuole partecipare, bisognerà essere riconosciuti e accettati dall’admin e a quel punto si potrà inviare la propria quota in questo caso 3,99 euro più 0,99 euro come commissione di Together Price per la gestione della transazione bancaria. E se qualcosa va storto chi partecipa al gruppo come joiner può chiedere il rimborso completo.