Home Cinema

Pag 2

Pagina 5: Pag 2

Raffreddare più componenti, continua

Nel nostro caso abbiamo deciso di raffreddare anche la scheda video, una Radeon X1900 XTX. Mentre questo modello non è nuovissimo e nemmeno il più potente, produce ugualmente molto calore durante il funzionamento. Nel caso particolare di questa scheda, Koolance offre non solo un waterblock per GPU e memorie, ma anche un secondo waterblock separato per il raffreddamento dei regolatori di tensione.

GPU water block
Waterblobk per processore grafico e accessori per il montaggio.

Mentre una soluzione ad aria può mantenere la GPU a temperature accettabili, non esistono sistemi progettati per il raffreddamento dei regolatori di tensione della X1900, componenti che possono raggiungere tranquillamente i 100 °C. Siamo molto curiosi di vedere come se la cava il sistema di Koolance in questo contesto.

GPU water block
Waterblock per i regolatori di tensione e accessori per il montaggio.

Queste sono le basi. Come abbiamo menzionato ci sono anche altri componenti che possono essere raffreddati a liquido. Un esempio è l'alimentatore Koolance da 1200 watt. I componenti elettrici di questo mostro sono sommersi in un liquido non conduttivo, pompato attraverso un radiatore esterno dedicato. Questo è un esempio estremo di raffreddamento a liquido, e c'è da dire che funziona anche molto bene.

Koolance Liquid Cooled PSU
Koolance 1200 watt PSU a liquido.

Ora passiamo all'installazione.