Social Network

Pinterest potrebbe essere il Social Network del 2021?

Pinterest è cresciuto di 124 milioni di utenti nel 2020, con una crescita maggiore tra gli utenti sotto i 25 anni e al di fuori degli Stati Uniti. In Italia è ancora semi sconosciuto, salvo per chi fa parte del mondo Social. Nello specifico è utilizzato maggiormente come fonte di ispirazione visiva, quindi senza sfruttare il suo totale potenziale. Inoltre, anche grazie alla possibilità di ricondivisione video quali Reels e TikTok, la fascia 13-18 ci si sta approcciando sempre di più.

La tendenza di utilizzo è femminile poiché gli argomenti in trend sono quasi sempre fashion beauty e lifestyle. Anche se ultimamente la piattaforma si sta aprendo al mondo maschile, la maggioranza rimane ancora femminile.

Pinterest ha recentemente pubblicato il suo ultimo report sulle prestazioni, registrando un significativo aumento delle entrate e una crescita costante dell’uso complessivo. Solo nel quarto trimestre del 2020 si sono aggiunti 17 milioni di utenti, portando il totale a 459 milioni di attivi. Vale la pena notare che la crescita è apparentemente bloccata negli Stati Uniti, l’uso mensile di Pinterest in USA è aumentato dell’11% su base annua, mentre a livello internazionale la piattaforma è cresciuta del 46% nello stesso periodo.

In termini di entrate, Pinterest ha guadagnato 706 milioni di dollari nel quarto trimestre, con un aumento del 76% anno su anno rispetto al quarto trimestre del 2019. Questo è un risultato forte, che sottolinea la crescente connessione di Pinterest all’e-Commerce, che ha visto un enorme aumento nel 2020.

Pinterest ha ancora molta strada da fare per monetizzare adeguatamente il suo pubblico internazionale, ciò indica un’opportunità in corso per tutti. Anche l’aumento complessivo dell’ARPU (ricavi medi per utente) è positivo, ma Pinterest probabilmente dovrà cercare di aumentare il suo fascino al fine di massimizzare le proprie opportunità.

L’utilizzo è semplice e intuitivo: una volta creato un account, si trovano facilmente bacheche affascinanti per riempire il feed. La maggior parte degli account ha più bacheche, quindi seguire un account significa seguire automaticamente tutte le sue bacheche. Si può anche scegliere di seguire bacheche specifiche.

Tra le aggiunte chiave del periodo c’è stata l’introduzione di una nuova scheda “Shop” sui profili aziendali, insieme a una migliore etichettatura dei prodotti, mentre Pinterest è anche salito a bordo del treno Storie con Story Pin. Moltissimi utenti, in particolare quelli più giovani, sono abituati al feed di verticale a schermo intero; ha senso quindi che più piattaforme seguano la tendenza e aggiungano l’opzione delle Storie.

Sia la codifica dei prodotti che i Pin formato Storie sono destinati a ottenere maggiore attenzione nel 2021, grazie alla possibilità di acquistare prodotti direttamente dai Pin.

Photo credit - depositphotos.com

I numeri di Pinterest sottolineano la crescita dell’e-Commerce in modo più ampio, mentre consolidano anche la posizione di questo social network all’interno del cambiamento. E mentre la sua crescita negli Stati Uniti è stata invariata per il trimestre, le maggiori opportunità di guadagno e il collegamento allo shopping online mantengono la piattaforma in buone condizioni per ulteriori sviluppi e opportunità.

Di fronte a queste premesse non si esclude che, in breve tempo, Pinterest possa dare il via a un ecosistema di creator per aggiungere ancora più contenuti e qualità per arricchire la vita dei Pinner.