Tom's Hardware Italia
Elettrodomestici

Rasoi elettrici, scelta, durata e tutto ciò che volevate sapere

Abbiamo intervistato Ben Wilson, Industrial Designer di Braun, per scoprire quali sono le caratteristiche e i vantaggi nell'usare un rasoio elettrico.

Nei giorni scorsi abbiamo analizzato e parlato dei rasoi Braun Serie 3 e Braun Serie 9, entrambi appartenenti alla linea di rasoi e rifinitori dell’azienda tedesca, con esperienza pluriennale nel settore della rasatura e dello styling.

Come anticipato in questo articolo, la scelta di un rasoio prende in considerazione diversi aspetti, tra cui qualità, prestazioni ma anche il proprio stile di barba e rasatura. Ma quali sono le peculiarità offerte da Braun e soprattutto le tecnologie adottate che fanno la differenza?

Essendo l’argomento molto vasto, abbiamo deciso di approfondirlo in maniera più dettagliata con Ben Wilson, Industrial Designer di Braun che da 15 anni si occupa dello sviluppo tecnologico dei dispositivi Braun. Abbiamo affrontato con Ben Wilson diverse tematiche, dalla scelta alle tecnologie impiegate, passando per lo sviluppo dei dispositivi.

Perché usare un rasoio elettrico invece che un rasoio manuale a lametta?

Ben Wilson

Questa fondamentalmente è una scelta personale, ma a parte le abitudini e le preferenze di ciascuno, ci sono alcuni fattori che possiamo tenere in considerazione sul perché preferire un rasoio elettrico. In generale, questo device è adatto a tutti i tipi di pelle, in particolare per chi ritiene di avere una pelle sensibile, inoltre non comporta il rischio di tagliarsi, può essere utilizzato con gel o schiuma da barba, ma anche senza, e infine richiede meno tempo per la rasatura. Poi ci possono essere altri vantaggi, a seconda delle tecnologie specifiche adottate.

Come scegliere un rasoio elettrico? Quali sono i criteri da considerare?

Ben Wilson Prima di tutto, un rasoio elettrico deve rispondere ad alcune esigenze di base relative al comfort della pelle e deve essere efficace su aree difficili da raggiungere, come sotto il naso o attorno al pomo d’Adamo. In questo senso, tutti i device Braun sono costruiti per garantire una rasatura delicata e per lasciare la pelle il più liscia possibile. Hanno, inoltre, elementi di taglio che si muovono in maniera indipendente, con la testina in grado di muoversi in diverse direzioni. Integrano anche un trimmer di precisione, che può essere comodo per rifinire facilmente i contorni della barba e delle basette. Altri elementi da valutare nella scelta sono gli accessori: ad esempio alcuni dei nostri prodotti forniscono una stazione di pulizia Clean & Charge, che igienizza, ricarica e lubrifica le lamine.

In ogni caso a mio avviso il criterio più importante resta la tecnologia capace di dare benefici concreti: per questo abbiamo una vasta gamma di prodotti con tecnologie specifiche che mirano a fornire la migliore esperienza di rasatura. Inoltre, Braun Series 5, 7 e 9 adoperano una tecnologia innovativa con Intelligenza Reattiva, adattandosi alle caratteristiche uniche del viso per offrire una rasatura perfetta in una sola passata.

Ci può dare qualche indicazione sulle varie tecnologie adottate da Braun che differenziano i vostri rasoi rispetto alla concorrenza?

Ben Wilson I prodotti Braun offrono delle caratteristiche che sono fondamentali quando si parla di rasatura: tecnologia superiore, semplicità, facilità di utilizzo e artigianalità eccellente.

Rispetto alla nostra gamma di prodotti premium, ovvero Braun Series 5, Series 7, fino al più avanzato Braun Series 9, oltre alla tecnologia a Intelligenza Reattiva questi rasoi sono dotati di tecnologia Autosense, che analizza la densità della barba e stabilisce l’esatta potenza necessaria per ottenere una rasatura impeccabile.

Inoltre, la nostra innovativa tecnologia Sonica, integrata nei rasoi Series 7 e 9, permette un miglior scorrimento del rasoio sulla pelle attraverso l’erogazione di 10.000 vibrazioni.

Il Braun Series 9, grazie a queste ed altre caratteristiche, può essere considerato il rasoio più preciso e efficiente al mondo, capace di radere più peli in una sola passata di qualsiasi altro rasoio premium – testato su barbe di 3 e 5 giorni.

Nel lungo periodo, come reagiscono la batteria, le lamine e gli altri elementi di un rasoio elettrico?

Ben Wilson Sui prodotti Braun installiamo batterie agli ioni di litio capaci di assicurare una lunga durata, sia di utilizzo (circa 60 minuti) che nel tempo, in quanto sono batterie senza effetto memoria. Per quanto riguarda la testina e il blocco coltelli, noi di Braun suggeriamo di sostituire tutte le parti taglienti ogni 18 mesi, per far tornare il rasoio “come nuovo”.

Il rasoio elettrico va bene anche per chi vuole mantenere un po’ di barba?

Ben Wilson Alcuni dei nostri rasoi hanno degli accessori aggiuntivi per rifinire la barba, come ad esempio il Braun Series 3 Shave&Style. Ma per coloro che vogliono tenere una barba anche di una certa lunghezza e comunque in ordine, consiglio di acquistare un prodotto apposito, come la nostra gamma di Multigroomer, che offrono fino a 9 funzionalità distinte per rifinire e modellare barba e capelli in maniera precisa e senza sforzi.

Come nasce un rasoio Braun? Come si articola il processo di sviluppo, dalla progettazione fino a quando arriva sul mercato?

Ben Wilson In Braun sviluppiamo e realizziamo i nostri prodotti con il motto “progettato per ciò che conta”. Lavoriamo intensamente per creare prodotti basati sulle esigenze dei nostri clienti, e i nostri team si adoperano per trovare le migliori soluzioni possibili, che soddisfino queste esigenze mantenendo le promesse di performance. Inoltre, sono progettati, ingegnerizzati e testati per garantire che resistano nel tempo. Detto questo, i tempi possono variare a seconda se stiamo sviluppando una nuova idea o se stiamo apportando migliorie a una tecnologia esistente e consolidata. Si può andare dai 12 mesi ai 5 anni.

I rasoi elettrici moderni sono molto avanzati, quali sono i margini di miglioramento, e in quali ambiti?

Ben Wilson Le tendenze nella cura del proprio aspetto cambiano nel tempo, i look e gli stili evolvono. Noi di Braun continueremo a monitorare da vicino questi trend, cercando di prevedere le esigenze ancora insoddisfatte dei nostri clienti. Inoltre continueremo a guidare il settore per quanto riguarda il miglioramento della “user experience”. Ad esempio, introducendo la nostra tecnologia Autosense anche nei nostri prodotti per lo styling, che permette ai nostri rasoi di raggiungere la velocità richiesta in maniera ottimale e costante, indipendentemente da quanti peli vengano tagliati contemporaneamente.