Fotografia

Samsung WB2100, nuova compatta con superzoom 35x

 

Samsung Italia annuncia oggi l'ultima nata tra le compatte super-zoom WB2100, che punta tutto sullo zoom 35x equivalente a 25-875mm. Come sempre accade, l'apertura massima è piuttosto ridotta – da f/3 a f/6 (f/5.9 in base alle specifiche), secondo la posizione dello zoom, ma questo è il prezzo che pagano quasi tutte le compatte con focale tanto estrema.

Il sensore che sta dietro l'ottica è un CMOS BSI nel classico formato 1/2.3 pollici che conta 16,3 Megapixel, e produce immagini da 4608×3456 pixel in formato 4:3.  

Il corpo macchina è quello classico delle bridge, con ampia impugnatura e dimensioni non esattamente tascabili: 119x84x57mm circa, per un peso di poco più di 500 g senza batteria. Integra un display orientabile da 3 pollici e 460.000 punti, offre programmi di scatto anche manuali nonostante sia più votata all'utilizzo in automatismo (quasi infinito l'elenco delle Scene predefinite), garantisce un'ottima cadenza di scatto pari a 8 fps massimi e un'altrettanto buona gamma di sensibilità, cha va da 100 a 6400 ISO.

Il video è Full HD 1920×1080/50i e, a proposito di video, possiamo segnalare la curiosa funzione MovieZoom, che si preoccupa di muovere lo zoom in modo "prudente" durante le riprese per evitare tra l'altro che venga registrato il rumore del motore. Non sono stati comunicati prezzi di listino, ma la fotocamera è già nei cataloghi dei negozi a un prezzo medio di circa 300 Euro