Fotografia

Settaggi manuali

Pagina 9: Settaggi manuali


Settaggi Manuali

Molti dei settaggi dell’immagine possono essere personalizzati
manualmente, grazie al menù, su tutti i modelli. Il bilanciamento del
bianco ha quattro modalità: Automatico, Interno, Esterno e Personalizzato
(settaggio manuale tenendo come riferimento un foglio di carta bianco). I programmi
di esposizione AE sono predefiniti a seconda delle condizioni di scatto (sole
splendente, notte, interni, sport, neve). Lo stabilizzatore digitale dell’immagine,
lo zoom digitale e la messa a fuoco automatica possono essere disattivati. Da
notare che la DZ-MV350 è la sola videocamera senza la possibilità
di regolare manualmente la velocità dell’obbiettivo. Gli altri modelli
consentono di scegliere una velocità secondo una scala differente (1/100,
1/250, 1/500, 1/1000, etc.).

Aspetto

Tra le videocamere con una messa a fuoco verticale, la Canon
Elura 50 è veramente il massimo! Ha una fine e resistente rifinitura
in magnesio color argento La JVC GR-DX95 è rivestita di plastica ma tutto
sembra ben curato; anche lo schermo e la batteria sono rivestiti con un involucro.
Le atre videocamere hanno un buon look 2003 super compatto, orizzontale e piccolo
ingombro. La Sony DCR-TRV22, sebbene in plastica, ha una rifinitura elegante
con una lacca blu. La Hitachi DZ-MV230 è un grande successo. La sua plastica
e il rivestimento in magnesio associa il blu e l’argento ed ha un buona impugnatura.

Hitachi DZ-MV350 e il suo formato

La DZ-MV350 è in grado di registrare su formati di dischi:
DVD-R e DVD-RAM. Per rimanere compatta, la DZ-MV350 utilizza solo DVDs da 8
cm, che non sono facili da trovare, e Maxell è il principale (o meglio
il solo) produttore. Un avviso per i novizi: i DVD-Rs possono essere registrati
solo una volta ma sono compatibili con tutti i riproduttori di DVD (compresa
la Playstation 2). I DVD-RAMs possono essere registrati fino a 100,000 volte,
ma non sono compatibili con la maggior parte dei riproduttori di DVD.