e-Gov

Spese di consegna e restituzione, la logica della normativa

Pagina 2: Spese di consegna e restituzione, la logica della normativa

Spese di consegna e spese di restituzione nella logica della normativa e della giurisprudenza comunitarie

Con la sentenza resa nel procedimento C-511/08 (concernente la tutela dei consumatori e il diritto di recesso nei contratti conclusi a distanza) la Corte di giustizia ha precisato che il venditore a distanza non può trattenere le spese sostenute per la consegna della merce e, per tale motivo, il consumatore che esercita il diritto di recesso ha diritto al rimborso integrale del prezzo pagato, rimanendo a proprio carico solo le spese di restituzione della merce al venditore.

Più precisamente, la Corte di Giustizia ha affermato che l’art. 6, n. 1, primo comma, seconda frase, e n. 2, della Direttiva comunitaria n. 97/7/CE, “osta ad una normativa nazionale che consente al fornitore, nell’ambito di un contratto concluso a distanza, di addebitare le spese di consegna dei beni al consumatore qualora questi eserciti il suo diritto di recesso”.

Nella sentenza, la Corte di Giustizia ha chiarito che nessuna spesa è addebitabile al consumatore, che si trova in posizione di debolezza rispetto al professionista, non avendo visionato la merce prima di acquistarla. Proprio per questo motivo, detti oneri non possono essergli addebitati e, in caso di recesso, dovranno essergli rimborsati integralmente.

La logica secondo cui sono ripartiti i costi della mancata transazione a distanza (spese di consegna al venditore e spese di restituzione all’acquirente recedente), rappresenta, secondo la Corte, un buon equilibrio logico-giuridico, nonché economico. Infatti, come al consumatore saranno accollate le conseguenze pecuniarie della sua scelta di recesso, così al venditore saranno addebitate le spese di consegna per la sua scelta di conservazione e gestione delle merci: l’addebito delle spese di consegna, infatti, è controbilanciato dai risparmi che il venditore realizza, non dovendo gestire magazzini e negozi o altri locali commerciali.