Tom's Hardware Italia
Realtà virtuale

Su YouTube ora puoi provare i make up durante i video, grazie alla realtà aumentata

L'app mobile di YouTube si arricchisce di una nuova funzione chiamata AR Beauty Try-On, che consente di vedere che effetto fanno sul proprio volto i prodotti di make up illustrati nei video tutorial.

Si chiama AR Beauty Try-On ed è una nuova funzione basata sulla realtà aumentata, da poco disponibile sull’app mobile di YouTube. La funzione? Consentire a chi guarda i video tutorial di make up o segue i canali degli influencer, di vedere in tempo reale che effetto fanno sul proprio volto i vari prodotti come rossetti etc.

La funzione è attualmente nelle sue fasi iniziali di sviluppo ed è disponibile agli YouTuber tramite il programma di contenuti del brand in house di Google, FameBit, che mette in contatto produttori e influencer che promuovono i prodotti attraverso sponsorizzazioni retribuite.

YouTube ha già iniziato a testare AR Beauty Try-On con diversi brand di bellezza e a quanto pare il 30% degli utenti ha già deciso di utilizzare la funzione non appena questa è stata resa disponibile su iOS. La percentuale non è dunque elevatissima ma a quanto pare l’esperienza è assai coinvolgente, tanto che quelli che l’hanno provata hanno trascorso in media 80 secondi a provare diverse sfumature di colore dei rossetti.

AR Beauty Try-On comunque non è la prima applicazione basata sulla realtà aumentata a essere utilizzata da Google o da altri brand specificamente appartenenti al mondo del make up. Basti ricordare ad esempio applicazioni simili come quella di Sephora o di L’Oreal, disponibile oltre che sul proprio sito anche sulla piattaforma Facebook.