Auto

Aston Martin celebrative, 100 anni di Zagato: per la prima volta senza veli

Finalmente, dopo l’annuncio arrivato nei primi mesi del 2020, R-Reforger ha svelto – per la prima volta in assoluto – una delle coppie dei prototipi progettati in occasione della celebrazione dei 100 anni di Zagato. Le prime due concept car, ossia le Aston Martin V12 Zagato Heritage TWINS – in versione coupé e speedster –  si uniranno alla già incredibile collezione Zagato.

Le Aston Martin celebrative sono state assemblate a mano grazie alla bravura di 12 artigiani i quali, nel corso di 16 settimane, hanno dato vita alle due concept car nello stabilimento di R-Reforged a Warwick nel Regno Unito. I primi due esemplari realizzati fanno parte di un progetto che prevede la realizzazione di 19 coppie di auto che potranno essere comprate da facoltosi clienti.

La carrozzeria delle nuove vetture dell’azienda italiana, sviluppate sulla base dell’Aston Martin V12 Vantage Zagato del 2011, è stata realizzata utilizzando esclusivamente fibra di carbonio. Per quanto riguarda gli altri aspetti del design, sulla parte anteriore non manca un’innovativo splitter e la presenza di parafanghi particolarmente pronunciati.

La parte posteriore è caratterizzata invece da una coda più “allungata” e da un’ala mobile, grazie alla quale si avrà una maggiore stabilità nel momento in cui verranno raggiunte velocità più elevate. Tuttavia, nonostante tali modifiche, le forme che da sempre contraddistinguono l’iconico modello della Aston Martin non sono state stravolte. Il look elegante, e al tempo stesso accattivante, è evidenziato dalla presenza di cerchi in lega da 19 pollici APP Tech.

Progettate per ottimizzare l’aerodinamica in modo da aumentare le prestazioni, non sono stati trascurati altri importanti aspetti tecnici riguardanti il motore e l’assetto. Infatti, il motore 5,9 litri V12 sarà in grado di erogare 80 CV in più rispetto all’originale – grazie ad una presa d’aria in alluminio e ad uno scarico in titanio –  arrivando quindi a produrre quasi 600 CV. L’assetto delle Aston Martin V12 Zagato Heritage TWINS by R-Reforged sarà invece più basso di 10 mm.

La collezione destinata alla famiglia Zagato sarà esposta nella concessionaria Aston Martin di St. Gallen in Svizzera e successivamente avrà inizio un tour negli USA e in Europa.

Una fantastica riproduzione autentica della Aston Martin DB5 del 1965 è disponibile su Amazon, a questo link.