Auto

BMW M140i Finale Edition

Disponibile solamente con cambio automatico a otto velocità (niente manuale a sei rapporti quindi), la BMW M140i Finale Edition ospita al di sotto del cofano un sei cilindri turbo da 3.0 litri in grado di sviluppare 340 CV di potenza e ben 500 Nm di coppia, valori questi che vanno a tradursi in uno 0-100 km/h in 4.6 secondi di tempo e in una velocità massima autolimitata elettronicamente a 250 km/h.

Caratterizzata da terminali di scarico neri con finitura lucida, da calandra di colore nero, da badge dedicati e da cerchi in lega M da 18” di diametro, la BMW M140i Finale Edition è dotata di gruppi ottici LED adattivi, di impianto frenante M Sport Brake (con pinze di colore blu), di sospensioni M adattive, di tettuccio apribile, di sistema keyless e di ricarica wireless per gli smartphone, oltre che di sensori di parcheggio davanti e dietro, di impianto audio Harman & Kardon, di infotainment BMW ConnectedDrive con schermo da 8.8” e di rivestimenti in pelle Dakota.

Il costo? Si parla di un sovrapprezzo di 3.000 dollari australiani(circa 1.880 euro al cambio odierno) rispetto alla M140i “standard”, per un totale di 62.990 dollari australiani (circa 39.479 euro al tasso di conversione attuale).