Ibride e Elettriche

Seat Mò: il marchio per la micromobilità elettrica

Seat presenta: marchio dedicato al mondo della micromobilità elettrica. Il debutto è accompagnato da due prodotti: un monopattina e uno scooter. La micromobilità, elettrica e urbana, è una realtà sempre più presente nelle grandi città (e non solo).

I costruttori di automobili stanno mostrando sempre maggiore interesse verso soluzioni utili a migliorare gli spostamenti riducendo al tempo stesso il traffico tra le strade.

Due novità

Come detto, le novità sono due. Il monopattino si chiama eKickScooter 65: realizzato in collaborazione con Segway, sfrutta un motore da 350 W che consente di viaggiare per 65 km a una velocità massima di 20 km/h. Tre le modalità di guida: Eco,Drive e Sport.

Per la massima sicurezza, il freno anteriore è elettrico mentre quello posteriore a tamburo; non manca un impianto di illuminazione anteriore e posteriore.

eScooter 125 è un due ruote con motore da 9Kw di potenza massima e 24 0 Nm di coppia. La batteria agli ioni di litio da 5.6 kWh permette di viaggiare per 125 km (come suggerito dal nome). La velocità massima è di 95 km/h. Il mezzo è disponibile a un prezzo di circa 7 mila euro; Seat prevede un noleggio mensile e una variante dedicata allo sharing.