Ibride e Elettriche

Tesla, ecco le stazioni Supercharger prefabbricate attive in meno di 24 ore

Tesla punta inevitabilmente all’ampliamento delle sue infrastrutture di ricarica dedicate ai nuovi veicoli elettrici ma conta già 6.000 punti di ricarica installati in Europa ed oltre 20.000 presenti in diversi Paesi del mondo.

Se consideriamo però la velocità con cui le vendite di veicoli elettrici stanno aumentato, sembra essere piuttosto fondamentale che le aziende puntino ad un ulteriore ottimizzazione dell’attuale rete di ricarica. Considerando dunque che sovraffollamento e code per fare il pieno di energia rappresentano un grande problema per gli utenti, la casa automobilistica di Palo Alto ha pensato ad un innovativa soluzione, le stazioni di ricarica prefabbricate.

Tra le prime stazioni Supercharger di questo genere vi è quella di Beaver. Nelle scorse ore, è stata difatti pubblicata un’immagine pubblicata su Reddit da un utente che mostra la stazione giunta sul posto dell’installazione già completa di colonnine di ricarica.

Non casualmente, le stazioni di ricarica finora installate richiedono tempi piuttosto lunghi per la costruzione, e con la nuova innovazione l’azienda di Elon Musk non potrà che ridurre drasticamente i tempi di realizzazione per poter stare al passo del parco circolante. Le stazioni già pre-assemblate, infatti, una volta messe a terra richiedono poco lavoro per diventare effettivamente attive. Non possiamo dunque non ribadire che i vantaggi sono differenti visto che installare una stazione già assemblata permette di farla entrare in funzione in meno di 24 ore dall’arrivo sul luogo di destinazione.

Secondo quanto diffuso, le stazioni prefabbricate sembra che arrivino dalla fabbrica texana di Austin che si occupa di distribuirle sul territorio degli Stati Uniti, considerata la necessità di ottimizzare e ampliare nel più breve tempo possibile la propria rete di ricarica per stare al passo con gli elevati numeri di vendita di Tesla. Sembrerebbe inoltre che, dopo Austin, anche Shangai e Berlino potrebbero presto scegliere la medesima tecnica per ampliare le infrastrutture dedicate agli utenti possessori di una vettura elettrica.

Il tappetino da bagagliaio per Tesla Model 3 è disponibile su Amazon.