Auto

Volkswagen, richiamate 56.000 Golf 8 per problemi al software

Volkswagen annuncia il richiamo di circa 56mila unità per alcuni problemi riguardanti il software. Nel dettaglio, la campagna di richiamo si basa su una serie di aggiornamenti software che interesserà un grande numero di Golf 8 distribuite nei diversi mercati europei, 26mila presenti soltanto in Germania. Le auto in questione sembrerebbero infatti mostrare alcuni problemi relativi al sistema di infotainment e al funzionamento della retrocamera. 

Non a caso, numerosi clienti si sono lamentati evidenziando una serie di malfunzionamenti, tra cui quello del display della console centrale e l’accensione di diverse spie. La decisione intrapresa dalla casa automobilistica di Wolfsburg porterà dunque ad una campagna di richiamo, che potrebbe inoltre portare alla completa sostituzione della centralina elettronica nei modelli equipaggiati con motori mild hybrid. A tal proposito, la stessa Volkswagen ha comunicato ai diretti interessati che il richiamo riguarda esclusivamente i modelli assemblati fino a luglio 2020. L’obiettivo della società sarà dunque quello di risolvere definitivamente i problemi che hanno riguardato la nuova versione del software, gli stessi che avevano causato uno slittamento con conseguente rallentamento nelle consegne per malfunzionamenti nel sistema eCall sui modelli di nuova produzione.

Tutti gli utenti interessati al richiamo saranno avvisati per tempo e potranno effettuare i lavori richiesti recandosi presso le officine autorizzate. I lavori di aggiornamento del software richiederanno circa una giornata e per questo motivo la società ha deciso di mettere a disposizione un’auto sostitutiva gratuitamente. È necessario ribadire che campagna è stata avviata in maniera volontaria, non riguardante infatti problemi che possano mettere a repentaglio la sicurezza di conducente e passeggeri.

Non a caso, la Golf 8 durante il 2020 ha venduto ben 312.000 unità in Europa, un grande successo che le ha permesso di confermarsi l’auto più amata dagli automobilisti del Vecchio Continente. La seconda metà dell’anno ha tuttavia visto numeri di vendite pari a 179.000 unità, risultando l’auto più immatricolata in Germania.

Se siete appassionati della Casa di Wolfsburg, vi proponiamo un portachiavi con logo VW disponibile su Amazon.