Tom's Hardware Italia
IT Pro

Analytics in tempo reale con IBM System z

Il mainframe IBM si arricchisce con una serie di nuove offerte che rafforzano la capacità di eseguire analisi sui big data in tempo reale

La piattaforma IBM System z si amplia con nuove funzionalità a supporto delle esigenze di analytics sui Big Data. Le nuove funzionalità sfruttano il livello prestazionale fornito da questa piattaforma per applicare strumenti di analytics alle transazioni commerciali nello stesso momento in cui avvengono consentendo di disporre in tempo reale di informazioni utilizzabili per estrarre valore di business.

Anche i social media potranno essere incorporati nelle analisi di analytics in tempo reale per ottenere un'indicazione del modo in cui un'azienda si sta comportando "in quel momento" e nei confronti della concorrenza.

La novità annunciate da IBM appaiono ancora più significative se si considera che, come sostiene IBM, il commercio globale dipende dal mainframe dato che circa il 55 per cento di tutte le applicazioni enterprise richiede di completare le transazioni su questo tipo di piattaforma.

IBM System z

Ross Mauri, General Manager, System z, IBM Systems & Technology Group, si spinge oltre e sostiene che è ormai finita la divisione tra sistemi di front-end e di back-end. "Ci devono essere semplicemente sistemi end-to-end completamente integrati – ha detto Mauri – che eseguono business process intelligenti e rendono l'analytics parte del flusso di attività, ottenendo informazioni su ogni transazione".

Le novità per la piattaforma mainframe includono IBM InfoSphere BigInsights per Linux su System z che abbina l'open-source Apache Hadoop alle innovazioni di IBM, mentre con IBM DB2 Analytics Accelerator è possibile migliorare la sicurezza dei dati erogando, nel contempo, tempi di risposta che IBM stima 2mila volte più rapidi per data query complesse.

IBM ha anche presentato nuove funzioni in Linux e per il cloud per system z tra cui IBM Elastic Storage per Linux su System z che estende i vantaggi dello storage software defined all'ambiente Linux sui mainframe IBM.

Ultimo, ma non per importanza, è l'annuncio di IBM Cloud Manager con OpenStack per System z che fornisce una gestione del cloud eterogenea attraverso System z, ambienti Power e x86.