Tom's Hardware Italia
IT Pro

IBM: Software Defined Storage più agile e nuovi FlashSystem

Spectrum Storage Suite è la soluzione di Software Defined Storage che raggruppa le componenti per gestire ogni esigenza di memorizzazione, commercializzata come un singolo prodotto, con un'unica licenza valutata in base ai Terabyte utilizzati. Nuovi modelli per la famiglia FlashSystem.

La trasformazione dello storage parte dalle richieste del mercato di disporre di un'infrastruttura agile che consenta tempi di deployment per i nuovi progetti di business molto inferiori rispetto a quelli "tradizionali".

È sulla base di questa premessa che Francesco Casa, manager for storage solutions di IBM Italia, descrive l'evoluzione in corso dell'offerta IBM all'insegna di uno sviluppo tecnologico abbinato alla massima flessibilità di scelta fornita all'utente finale.

I trend che muovono lo storage in questo momento sono quelli del software defined, dell'esigenza di avere più consapevolezza del proprio ambiente, di riuscire a sfruttarlo meglio e di abbattere i colli di bottiglia prestazionali che servono alle nuove applicazioni di business e agli analytics. Ma, tra tutti, è ancora il tema dei costi che, più di altri, muove gli investimenti come conferma Casa.

«Dopo i trend di consolidamento lo storage si indirizza oggi verso logiche di storage gerarchico in cui si inserisce sempre più anche il cloud – spiega il manager -. In base a questi presupposti IBM ha definito due linee di evoluzione: la prima è inerente ai dettami del Software Defined Storage e la secondo riguarda la tecnologia Flash ad alte prestazioni».

casa bassa
Francesco Casa, manager for storage solutions di IBM Italia

Una soluzione SDS all'insegna della massima flessibilità

Dopo l'acquisizione di Cleversafe, azienda specializzata in soluzioni object storage, il portafoglio software per lo storage di IBM si è ulteriormente rafforzato.

Alle esigenze del Software Defined Storage IBM già da tempo aveva indirizzato i prodotti Spectrum che ora vengono proposti con un approccio commerciale più semplice e flessibile.

La soluzione si chiama IBM Storage Spectrum Suite e raggruppa sei componenti: Accelerate, Scale e Archive per la gestione dei dati destrutturati; Virtualize per l'efficienza dei dati transazionali; Control e Protect per il controllo e la protezione dei dati.

IBM Storage Spectrum Suite mette a disposizione un modello di licensing semplificato e prevedibile, che richiede un'unica licenza con costo basato sul numero di Terabyte, per tutte le esigenze di Software Defined Storage.

Questo modello è pensato per favorire la pianificazione finanziaria, supportare meglio la crescita del business e i requisiti del cambiamento, abilitare test più rapidi, semplificare l'uso e ridurre i costi.

«Questo approccio genera un'enorme semplificazione per l'utente finale – ha osservato Casa – che si trova ad avere un'unica soluzione software, con una sola licenza, la stessa interfaccia utente e la medesima modalità di gestione e approccio per tutte le funzionalità legate allo storage. Il nostro obiettivo e di portare le aziende a scegliere la nostra suite, per attuare al loro interno una semplificazione delle soluzioni storage multivendor».

A rendere ancora più flessibile l'offerta per il Software Defined Storage, IBM rende disponibile l'accesso a Spectrum Storage Suite in tre modalità: come soluzione integrata (appliance), come soluzione software oppure come servizio cloud erogato attraverso l'infrastruttura IBM SoftLayer.

iss COMPLETA JPG
I componenti di IBM Spectrum Storage Suite

Si amplia la famiglia FlashSystem

«Il tempo è la risorsa più preziosa e i nostri clienti avranno bisogno di dispositivi sempre più veloci – afferma Casa -. Nel mondo dello storage il riferimento è la latenza e oggi IBM propone sistemi storage basati sulla tecnologia FlashCore che hanno tempi di risposta nell'ordine dei microsecondi».

Le soluzioni Flash memory di IBM sono l'evoluzione delle tecnologie acquisite nel 2013 con Texas Memory Systems. Da allora, però, IBM ha introdotto molti elementi innovativi, trasformando quelle tecnologie di base in una gamma di sistemi hardware ottimizzati e con un'affidabilità di classe enterprise.

La famiglia FlashSystem comprendeva finora due sistemi: FlashSystem 900, una soluzione pensata per l'accelerazione applicativa, e V9000 per le esigenze di virtualizzazione dei data center ibridi.

Si arricchisce ora di due nuovi prodotti; si tratta delle soluzioni all-flash siglate A9000 e A9000R, rispettivamente un sistema modulare indirizzato ai service provider e un sistema rack per le grandi aziende enterprise.

02 w 400
IBM FlashSystem A9000

Le nuove soluzioni storage all-flash offrono un’architettura a griglia a elevato parallelismo, che riduce in modo sostanziale le attività di gestione e punta a eliminare possibili colli di bottiglia tra il sistema storage e il server grazie a latenze inferiori a 250 microsecondi.  

Inoltre, la funzionalità Hyper-Scale Manage consente di gestire oltre cento unità a partire da un’unica interfaccia utente e permette la migrazione dei dati senza complicazioni grazie alla funzionalità di Hyper-Scale Mobility.

«Per venire incontro alle richieste di diminuzione dei costi dei nostri clienti abbiamo corredato questi sistemi storage con elementi importanti di "data reduction" – precisa Casa – che derivano dalla combinazione tra tecnologie di deduplica inline, compressione in tempo reale e thin provisioning. Grazie a queste tecnologie, i nuovi FlashSystem forniscono una capacità utilizzabile molto superiore a quella reale. Un altro elemento importate di questi sistemi è la loro semplicità di gestione, che eredita l'interfaccia del sistema IBM XIV».

IBM FlashSystem A9000 è disponibile in tre opzioni di enclosure: con capacità scalabile fino a 14,4 TB (60 TB efficaci), fino a 34,8 TB (150 TB efficaci) e fino a 68,4 TB (300 TB efficaci). La versione rack A9000R arriva fino a 1,8 Petabyte di capacità storage efficace.

Alle esigenze enterprise di fascia alta si indirizza il DS8888, un data system con tecnologia all-flash ottimizzato per imprese che utilizzano server di livello enterprise, z Systems e Power Systems di IBM.

01 w 300
IBM FlashSystem A9000R