Opinione

Quanto è importante fare Digital PR per le aziende?

Com’è possibile raccontare nel migliore dei modi il proprio business ai media? Che cosa sono le Digital PR e che ruolo possono avere all’interno della comunicazione di un’azienda e soprattutto nel suo modo di presentarsi?

A darci delle risposte a queste interessanti domande è Jessica Malfatto, ospite a Imprenditori in Video per Social Video Marketing. Jessica Malfatto è PR e Media Relations Manager e Co-Founder di DigitalPR.pro, un’agenzia che si occupa di formazione e consulenza in ambito di comunicazione.

Con la sua agenzia, Jessica Malfatto aiuta aziende, imprenditori e liberi professionisti a ottenere in modo continuativo pubblicazioni sui media nazionali e locali, online e offline. Il tutto in modo organico.

Grazie all’esperienza maturata sul campo, Jessica Malfatto ci racconta quindi l’importanza delle Digital PR e delle relazioni con i media, dimostrando come queste siano necessarie per promuovere le aziende nel modo migliore.

Cosa sono le Digital PR?

La mission di DigitalPR.pro è quella di fare in modo che PMI e startup riescano a ottenere visibilità sui diversi tipi di media digitali in modo organico, vale a dire senza pagare le testate affinché vengano pubblicati i vari contenuti.

La presenza delle aziende su canali d’informazione autorevoli e riconosciuti, come ad esempio un giornale nazionale, è infatti fondamentale per permettere loro di essere riconosciute come affidabili ed efficaci. Uno spazio su uno di questi media può infatti far cambiare in modo positivo la percezione dell’azienda da parte di investitori, clienti e partner.

Per raggiungere questi obiettivi, assumono un ruolo fondamentale le Digital PR. Ma cosa fanno veramente le Digital PR? Per Jessica Malfatto, come raccontato a Manabe Repici durante Imprenditori in Video, si intende tutto quell’insieme di azioni volte a far riprendere una data azienda dai media.

Si tratta quindi di tutta una serie di processi, che vanno a toccare differenti campi. Le Digital PR si occupano, ad esempio, di stesura di comunicati stampa, contatto con i giornalisti e, talvolta, anche della creazione di contenuti video.

Video che hanno un ruolo fondamentale all’interno del settore e che sono utilizzati in due modi differenti da Jessica Malfatto e DigitalPR.pro. Da una parte Jessica produce infatti una serie di contenuti divulgativi per mostrare ai potenziali clienti le proprie competenze, mentre dall’altro vi sono poi i video dedicati all’esterno.

Social Video Marketing

Questa seconda categoria di contenuti serve per presentare le aziende ai media ed è un qualcosa di fondamentale, che dovrebbe essere sempre presente in ogni impresa. È infatti necessario, come dichiarato da Jessica Malfatto a Imprenditori in Video, avere sempre dei contenuti pronti ad ogni evenienza, per non rischiare di perdere qualsiasi intervento su stampa e media.

Stabilire degli obiettivi per le Digital PR

L’importanza delle Digital PR e del produrre contenuti su media autorevoli è quindi qualcosa di riconosciuto al giorno d’oggi. Ma come è possibile, per un’azienda neofita dell’argomento, cercare di ottenere maggiore visibilità proprio grazie a un lavoro di digital PR?

Il primo passo, come raccontato da Jessica Malfatto a Manabe Repici durante Impreditori in Video, è quello di stabilire degli obiettivi adeguati, alla portata delle tematiche trattate dall’azienda. Bisogna innanzitutto prendere consapevolezza dei limiti mediatici del proprio business. Per farlo la strada migliore è quella di studiare i vari media di settore e i loro contenuti.

Il che, attenzione, non vuol dire che bisogna essere grandi o conosciuti per puntare ad apparire ad esempio sui principali quotidiani nazionali. Bensì è necessario essere in possesso di progetti dall’alto appeal mediatico.

Un modo per farlo è sfruttare i trend, cercare di anticipare le tematiche più calde del momento, presentandole in un modo innovativo e interessante. DigitalPR.pro, per esempio, ha creato qualche mese fa un comunicato stampa a più voci sullo smart working, raccogliendo le esperienze di innumerevoli realtà italiane.

Un altro consiglio che Jessica Malfatto ha voluto dare durante Imprenditori in Video per Social Video Marketing, è quello dell’importanza di essere eleganti e di non inondare le redazioni di comunicazioni a pioggia, sommergendole di comunicati spesso superflui.

envato-PN9MQ2K
Social Video Marketing

Dopo aver stabilito quelli che sono i propri obiettivi da raggiungere a livello di media, è necessario comprendere anche quelli a livello di business. Se si è ad esempio alla ricerca di investitori si cercherà di produrre contenuti che raccontano il valore economico dell’azienda, mentre se si cercano clienti, il focus sarà sui prodotti.

Collaborazione tra agenzia e giornalista, la chiave delle Digital PR

In seguito alla definizione di questi due differenti obiettivi, ossia di media e di business, oggi è necessario creare una strategia di comunicazione efficace. Il modo migliore per farlo è quello di entrare direttamente in contatto con i vari giornalisti. Giornalisti che devono prima essere studiati per meglio trovare quelli con lo stile più adatto ai nostri obiettivi.

Attenzione però: mai mandare subito un comunicato come prima mossa: si rischierebbe solo di inimicarsi il giornalista. Il primo passo da fare è quello di presentarsi e di chiedere il permesso per l’invio di contenuti e informazioni rilevanti.

In questo modo, il giornalista ha l’opportunità di riconoscerci come fonte autorevole e in grado di dare il giusto risalto alle nostre informazioni. La chiave è quindi quella di guadagnarsi la fiducia del giornalista e di instaurare con lui un rapporto di collaborazione. Il tutto deve nascere dalla comunione di interessi di entrambe le parti: la strada non è mai a senso unico.

Collaborazione che si può concretizzare nel presentare al giornalista una cartella piena di contenuti, che il professionista poi può usare nel suo lavoro. Fondamentale è essere pronti a rispondere a tempo record a qualsiasi richiesta, come, ad esempio, rimuovere  da un video, per non rischiare di bruciarsi qualche contenuto.

Social Video Marketing

L’ultimo consiglio che Jessica Malfatto ha voluto dare a Manabe Repici durante Imprenditori in Video è infine quello relativo al non chiedere mai e poi mai di vedere un articolo o un contenuto prima della sua pubblicazione. Se ci sono degli errori, pazienza, fa parte del gioco e si correggeranno in seguito.  

Digital PR, come fa un’azienda a scegliere la giusta agenzia?

Questi sono, in sostanza, i compiti e le attività cui deve assolvere una buona strategia di Digital PR per puntare a potenziare il business dell’azienda. Ma dall’altra parte della barricata, come fa un imprenditore a capire se l’agenzia di PR a cui si sta rivolgendo ha le competenze necessarie?

La prima cosa da fare secondo Jessica Malfatto è quella di chiedere sempre, fin dalla prima chiamata, dei report dei risultati raggiunti nell’ultimo anno. A parte qualche limitato caso di contratti di riservatezza in vigore, un’agenzia di Digital PR non dovrebbe mai avere problemi nel mostrare al cliente i risultati raggiunti con la propria attività, trattandosi di contenuti pubblici come ad esempio articoli e servizi televisivi.

Inoltre, si tratta di capire se la crescita che ci viene proposta è organica o a pagamento. Sono due strategie diverse, che corrispondono a differenti obiettivi di posizionamento. Un altro consiglio è quello poi di farsi consegnare qualche comunicato stampa precedentemente realizzato, per capire lo stile dell’agenzia.

Firmare contratti lunghi non è poi, almeno all’inizio, la scelta consigliata e, in base alla sua esperienza, Jessica consiglia di provare prima con collaborazioni di 3-4 mesi e valutare i benefici ottenuti. Benefici che arrivano solamente affidandosi ai media giusti e con costanza. Come abbiamo visto più volte nel corso degli appuntamenti di Imprenditori in Video, proprio la Costanza è la chiave per una comunicazione aziendale efficace.

Se ancora non l’hai ancora fatto, puoi scaricare il bunde contenente ben due guide definitive: la Guida Definitiva per Video Efficaci con il Telefono e la guida Social Video Marketing: Influenza il tuo Settore e Domina il Mercato!