IT Pro

Smartphone, tablet e notebook in videoconferenza con ZTE

ZTE è un'azienda pubblica da 13,7 miliardi di dollari di fatturato che fornisce apparati di telecomunicazioni e soluzioni network su scala mondiale a più di 500 operatori di telecomunicazioni in oltre 140 Paesi del mondo.

L'azienda cinese ha scelto l'edizione 2013 di Integrated Systems Europe – la principale fiera dedicata all'audio/video professionale tenutasi nei giorni scorsi ad Amsterdam – per annunciare ZTE iEducation, un software cloud-based che abilita la fornitura di servizi formativi interattivi indirizzati ad applicazioni sia di tipo educativo sia di carattere aziendale.

La soluzione ZTE iEducation permette l'interazione tra insegnanti e studenti tramite videoconferenza, IPTV e altri terminali video su diversi dispositivi mobili tra cui smartphone, tablet, notebook, consentendo di raccogliere e utilizzare le informazioni in modo flessibile in qualsiasi luogo e in ogni momento.

ZTE iEducation è anche capace di integrare reti pubbliche e private tramite comunicazioni wireless o cablate, al fine di garantire la stabilità della piattaforma di condivisione.La soluzione software presentata da ZTE è basata su software open source e su un'architettura orientata ai servizi (SOA) favorendo, in tal modo, lo sviluppo di applicazioni di terze parti.

"La soluzione ZTE iEducation offre al settore formativo più scelta – ha commentato Xu Ming, Vice President di ZTE -. Basata su rete uniforme, piattaforma software aperta e flessibile e con diverse applicazioni di training, iEducation aiuta organizzazioni e aziende a superare le limitazioni dei tradizionali sistemi educativi".