Libri e Fumetti

40 anni di Dragon Ball: l’omaggio di Masashi Kishimoto (Naruto)

A novembre 2024 saranno 40 anni di Dragon Ball, la celebre serie manga ideata e scritta dal geniale Akira Toriyama, e i festeggiamenti per il grande traguardo sono già cominciati: il primo omaggio arriva da Masashi Kishimoto, il papà del successo di Naruto.

40 anni di Dragon Ball – svelato il primo progetto

Precisamente, ogni mese un mangaka diverso realizzerà il proprio omaggio per Dragon Ball realizzando la propria versione di una delle 42 copertine che compongono la serie originale. L’omaggio è parte integrante della DRAGON BALL Super Gallery Project che durerà, appunto, sino a novembre 2024.

Il progetto inizierà dal 4 agosto 2021 con la pubblicazione del numero di settembre di Saikyo Jump, rivista manga bimestrale edita da Shueisha, all’interno della quale sarà diffusa la versione di Masashi Kishimoto del Volume 11 di Dragon Ball.

La versione del padre di Naruto è già emersa online cortesia dell’utente di Twitter @WSJ_manga. Eccola a voi di seguito:

40 anni dragon ball

Questa, invece, l’edizione originale dal maestro Toriyama:

40 anni dragon ball

Non appena scopriremo gli altri omaggi saremo pronti a riportarli. Restate con noi per i prossimi aggiornamenti.

40 anni di Dragon Ball

Dragon Ball nasce il novembre 1984 tra le pagine di Weekly Shonen Jump e si conclude a maggio 1995 collezionando un totale di 519 capitoli e 42 volumetti. La serie ha raggiunto il successo e il cuore di tutto il mondo proponendo una tipologia di shonen fresca, leggera, emozionante con un comparto narrativo e lottato di impatto che aprirà la pista del successo anche per i futuri autori che vi si ispireranno a Toriyama-sensei.

dragon ball super nuovo film

La serie vive ancora nell’attualità con Dragon Ball Super, il manga che si pone cronologicamente tra la sconfitta di Majin Bu e la fine della seconda parte di Dragon Ball. Proprio il 4 agosto, la serie raggiungerà il Volume 16 (potete guardare qui la copertina).

In occasione della fase di avvicinamento al 40° anniversario della celebre serie, perchè non recuperare la serie storica tutta a colori? Immergetevi dentro il 1° numero dopo averlo acquistato qui su Amazon.

Dragon Ball Super – il manga e l’anime

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!).

dragon ball super nuovo film

L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

Un nuovo film animato arriverà nelle sale giapponesi nel 2022. Si tratta del 21° film per l’intera serie e il 2° dedicato a Dragon Ball Super. Akira Toriyama sta lavorando attivamente ai personaggi e dialoghi.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 73, con i primi 68 scritti raccolti in 15 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito di “Granola, il Sopravvissuto”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 13 volumi già disponibili per l’acquisto:

“Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!“

Recuperate su Amazon il più recente numero dell’edizione italiana di Dragon Ball Super, il 13°.