Cinema e Serie TV

WandaVision: chi è Agatha Harkness?

WandaVision, con il suo settimo episodio, si è lanciata verso un finale che promette di riservare grandi sorprese, con la speranza che vengano svelati alcuni interrogativi emersi nelle scorse puntate. Tra cui l’identità del famigerato ingegnere amico di Darcy, che ha originato una vera e propria caccia all’identità segreta, con forti scommesse su Reed ‘Mr Fantastic’ Richards dei Fantastici Quattro. Infrangere la quarta parete non è solo un episodio preparatorio, ma si conclude con un colpo di scena che rivela la vera identità di una delle figure chiave della serie Disney+.

ATTENZIONE: Quanto segue contiene una serie di importanti spoiler su WandaVision

Per chi ha familiarità con i fumetti Marvel, gli indizi disseminati nei precedenti episodi erano evidenti, accompagnati da alcuni atteggiamenti e apparenti casualità che tradivano la vera identità di una dei vicini di casa di Wanda, ma la rivelazione finale di Infrangere la quarta parete ha stupito gli spettatori che si stanno godendo il Marvel Cinematic Universe senza un passato da voraci lettori di comics. La gentile, premurosa ed eclettica Agnes, infine, ha tolto la maschera e ha rivelato la sua vera identità: Agatha Harkness, strega.

“Wanda, Wanda… Pensavi di essere l’unica con i poteri magici in città, vero? Sono Agatha Harkness, lieta di conoscerti finalmente.”

Tra sorrisi soddisfatti di chi aveva intuito chi si celasse realmente dietro questo personaggio e stupore per questa esplosiva rivelazione, il personaggio interpretato da Kathryn Hahn apre a nuove scenari all’interno del Marvel Cinematic Universe, che nella sua Fase Quattro sappiamo che affronterà tematiche più dark e legate al contesto magico.

wandavision 7 8

WandaVision è quindi il primo passo verso questa dimensione magica, che proseguirà con Doctor Strange in the Multiverse of Madness, dando vita a una narrazione in cui una figura come Agatha Harkness non può mancare.

Agatha Harkness nel Marvel Universe

Soprattutto, considerando come nel Marvel Universe la figura di questa insolita strega abbia avuto un ruolo centrale non solo nella vita di Wanda, ma anche in quella di altre figure storiche della Casa delle Idee. La prima apparizione di Agatha Harkness risale a gennaio 1970, quando compare nel ruolo di anziana tata di Franklyn Richards, in Fantastic Four  #94. A crearla fu la coppia d’oro Marvel composta da Stan Lee e Jack Kirby; il Re disse che per realizzare il suo aspetto si era ispirato all’attrice Agnes Moorhead, interprete del personaggio di Edora nella popolare serie Vita da Strega (omaggiata da WandaVision nel suo primo episodio).

agatha 2

Inizialmente i Richards ignorano la vera natura di Agatha, strega millenaria, ma quando il suo passato torna a presentare il conto, la Fantastic Family viene coinvolta in una faida familiare tra Agatha e il figlio Nicholas ‘Scratchy’ Scratch, intenzionato a punire la madre per avere svelato ai Richards la sua vera natura. Uno scontro che avviene nella comunità magica di New Salem, colonia di streghe un tempo guidata da Agatha. Ovviamente, i Fantastici Quattro non abbandonano la loro adorata tata, arrivando a scontrarsi con i suoi nipoti, i Sette di Salem, sconfiggendoli.

agatha 3

La presenza di Agatha all’interno delle storie della famiglia Richards introduce un elemento magico all’interno dell’universo Marvel che presto si lega a una delle figure chiave del magico marveliano: Wanda ‘Scarlet Witch’ Maximoff. Il potere mutante di Wanda di alterare la realtà è accompagnato, infatti, da un elemento magico ereditato dalla madra, Natalya, un dono che la giovane non padroneggia al meglio, ma che impara a controllare grazie agli insegnamenti di Agatha, che per lei diventa una figura familiare.

E’ proprio a Wanda che Agatha si manifesta quando cerca aiuto per contrastare i piani del figlio Nycholas e dei Sette di Salem, intenzionati a conquistare il mondo. Durante questo scontro, la comunità di New Salem rimane vittima di un potente incantesimo, le cui energie rischiano di distruggere il mondo. Wanda però riesce a disperderle, anche se sotto la guida dello spirito di Agatha, uccisa sul rogo dal figlio, questo tentativo la costringe ad assorbire parte di tale potere, con la conseguenza che la mutante rimane misteriosamente incinta di due gemelli. Una gravidanza magica che abbiamo visto, nella sua versione MCU, proprio in WandaVision.

Agatha 4

Gli eventi legati alla gravidanza di Wanda nel mondo dei comics vedono nuovamente protagonista Agatha, che assume un ruolo quasi materno per la mutante. In breve si scoprirà come i due gemelli siano in realtà emanazioni di Mefisto, demone infernale, che reclama ora i due infanti e li riassorbe. Una tragedia che rischia di spezzare Wanda, ma che Agatha scongiura cancellando la memoria alla sua protetta, rimuovendo il ricordo dei figli. Un’azione che in seguito avrà effetti nefasti, quando Wanda riacquisterà la memoria, sempre per mano di Agatha, quando i Vendicatori affrontano la minaccia di Immortus. Il riappropriarsi dei ricordi perduti dei propri figli causerà il controllo mentale di Wanda alla base del maxi-evento Vendicatori: Divisi, al termine del quale Wanda riscriverà l’universo conosciuto come raccontato in House of M.

Il legame tra Wanda e Agatha, pur avendo tratti materni, è a tratti conflittuale. La millenaria strega, infatti, cerca di proteggere Wanda, ma nel farlo preferisce imporre una sua guida alla giovane, con azioni che negli anni seguenti presenteranno un contro decisamente salato alla comunità metaumana marveliana. Un errore pagato anche in prima persona dalla stessa strega, che viene uccisa da una Wanda fuori controllo durante un duro confronto.

agatha 5

Fortunatamente per Wanda, come ricorda spesso Stan Lee le porte dell’aldilà Marvel sono girevoli, e quindi tornare dalla morte è possibile (tranne che per Mar-Vell e zio Ben, si sa). Anche la strega, quindi, ha modo di tornare nel regno dei vivi, grazie all’intercessione dello spirito di Natalya Maximoff, divenuta la dea della magia dopo una battaglia magica per impedire alle forze del Chaos di prendere il controllo delle forze magiche.

In tempi recenti, Agatha ha continuato a fornire il suo supporto e la sua guida ad altre figure del Marvel Universe legate alla magia, come Shuri, sorella di Black Panther.

agatha 6

La sua più recente apparizione è all’interno della serie di Capitan America, dove alleandosi alla setta segreta delle Figlie della Libertà ha aiutato Steve Rogers a sventare un piano criminale che lo ha reso il nemico pubblico numero uno. Questo ha aggravato ulteriormente il suo rapporto con la società americana dopo gli eventi di Secret Empire.

Agatha Harkness: che ruolo avrà nell’MCU?

L’ingresso ufficiale di Agatha all’interno del Marvel Cinematic Universe ha delle ripercussioni sia in un senso più ampio, ampliando il contesto magico dell’MCU, che nello specifico per Wanda. Sin dalla prima apparizione della donna in Avengers: Age of Ultron, l’origine dei suoi poteri è stato oggetto di discussioni tra i fan del personaggio cartaceo. All’epoca dell’uscita del film, i diritti sui mutanti erano ancora appannaggio di FOX, che sarebbe divenuta parte dell’universo Disney solo in seguito. Era quindi necessario offrire una diversa spiegazione dell’origine dei poteri di Wanda e la presenza delle Gemme dell’Infinito divenne un ottimo espediente.

agatha 9

Solo nel 2019, con il Marvel Studios Visual Dictionary viene specificato che Wanda è una strega, con un’operazione di retcon dell’MCU in cui viene confermato che le Gemme dell’Infinito hanno solo risvegliato i suoi poteri latenti. Quindi, Wanda, come Stephen Strange, possiede poteri magici, e la comunità di detentori di tali capacità ora si espande con la presenza di Agatha. Apparentemente, in Infrangere la quarta parete la figura di Agatha sembra essere configurata come negativa, visto che il breve siparietto ‘Agatha alla alongla rende apparentmente la mente dietro gli eventi di Westview, ma come sappiamo tutto è possibile.

Doctor Strange Wanda Maximoff

Alcuni dettagli della sua apparizione, infatti, lasciano aperti dei dubbi. La manifestazione dei suoi poteri si accompagna a una colorazione violacea, ma il grimorio che compare nel suo antro sotterraneo emano tinte arancioni. Un libro che richiama alla forma di alcuni tomi di potere magico visti anche in Dottor Strange, il che può indurci a pensare che negli ultimi due episodi di WandaVision lo Stregone Supremo potrebbe fare la sua apparizione. Ma siamo sicuri che Agatha sia la villain della serie? E se dietro questa sua manipolazione di Wanda ci fosse un piano più ampio? Gli ultimi due episodi di WandaVision potrebbero darci questa risposta, preparandoci al meglio per il futuro di Wanda e dell’MCU.

Gli episodi di WandaVision

Potete vedere WandaVision sottoscrivendo un abbonamento a Disney+