Cinema e Serie TV

Wandavision, sesto episodio: tutti i riferimenti e le citazioni

Con Nuovissimo Halloween spaventacolare! continua l’avventura di WandaVision, la serie di Disney+ dedicata ai due Avengers di casa Marvel. Lo strano ménage familiare di Wanda e Visione è stata reso magnificamente da Scaheffer, showrunner della serie, che ha deciso di affidarsi a uno spirito narrativo innovativo e ricco di interessanti spunti. Il metalinguaggio utilizzato per WandaVision è una delle chiavi vincenti di questa serie, che è divenuto un modo perfetto per giocare con lo spettatore, inserendo easter egg e citazioni marveliane, sia fumettistiche che legate al Marvel Cinematic Universe.

Wandavision

La ricerca di questi piccoli riferimenti è diventata una tradizione per gli spettatori di WandaVision, come accaduto con l’altra grande produzione di Disney+, The Mandalorian. Il serial Marvel si affida a un doppio livello di citazioni, potendo contare sia sui comics della Casa delle Idee che sulla declinazione cinematografica dei metumani Marvel. Soprattutto, WandaVision si presenta come un importante elemento della continuity del MCU, considerato che le conseguenze di quanto visto in questa serie avrà ripercussioni future, come per l’annunciato Dottor Strange in the Multiverse of Madness.

Ma tornando a WandaVision, quali easter egg sono stati inseriti in Nuovissimo Halloween spaventacolare!?

ATTENZIONE: Quanto segue contiene una serie di importanti spoiler sul sesto episodio di WandaVision

WandaVision in the middle

wandavision 6

Fedele alla tradizione metalinguistica della serie, anche il sesto episodio di WandaVision prosegue la sua evoluzione all’interno della serialità americana, arrivando nel periodo a cavallo tra gli anni ’90 e i primi 2000. Con la presenza dei figli adolescenti della coppia di supereroi, la scelta della sit-com da omaggiare è la celebre Malcom (in originale, Malcom in the Midlde). Di questo telefilm, andato in onda tra il 2000 e il 2006, sono stati omaggiati sia la sigla che l’impostazione registica, con un dialogo tra ragazzi e spettatori che infrange la quarta parete.

Halloween e costumi

Al centro di Nuovissimo Halloween spaventacolare!, come lascia intendere il titolo dell’episodio, abbiamo la festività d’oltreoceano più diffusa nel mondo: Halloween. Occasione utilizzate per smettere i panni di ogni giorno e indossare costumi adatti all’occasione, una tradizione a cui non si sottrae nemmeno l’allegra famigliola Visione.

wandavision 6 2

I due genitori, con sorpresa degli spettatori, indossano i tradizionali costumi sfoggiati nelle loro avventure classiche dei fumetti. Wanda sostiene di esser vestita come un’indovina sokoviana, mentre Visione lascia intendere che il suo abbigliamento sia ispirato ai luchadores messicane, anche se è innegabile che il look sia un omaggio al suo tradizionale costume nei comics.

Anche i due piccoli di casa rispettano la tradizione di Halloween. Billy ha un look che ricorda quello di Wiccan, il suo corrispettivo fumettistico, mentre Tommy sceglie di sfoggiare un costume che ricorda quello di Speed, il suo alter ego dei comics, che è ispirato a quello dello zio Pietro, alias Quicksilver, che compare con indosso il suo celebre costume.

Curioso come anche Agnes sia vestita per Halloween, e quale migliore costume di quello di una strega? Potrebbe essere la conferma che la donna sia veramente Agatha Harkness, la maga che diventava una sorta di tutrice per Wanda.

Piccoli eroi crescono

wandavision 6 4

Sembra ieri (ma erano due settimane fa) che Wanda e Visione tenevano in braccio i neonati Billy e Tommy, eppure in Nuovissimo Halloween spaventacolare! i due gemelli sono già dei pre-adolescenti. In questo episodio, i due piccoli cominciano a mostrare i loro poteri, con Tommy che sfoggia la sua supervelocità e Billy che sembra alle prese con le prime esperienze con i suoi poteri.

Chi è il villain della serie?

L’interrogativo su chi sia il cattivo di WandaVision si sta susseguendo dalla prima puntata, con un nome che sembra il più gettonato: Mefisto. Corrispettivo marveliano del diavolo, Mefisto nei fumetti Marvel è in padre di Tommy e Billy, anche se si tratta di una paternità piuttosto strana. Un riferimento a questa relazione familiare potrebbe esser arrivata anche all’interno della serie, anche se la si apprezza maggiormente nell’audio originale della serie. Mentre in italiano Pietro fa riferimento agli scapestrati nipoti con nomignoli vari, in inglese si può sentire distintamente il velocista definirli ‘demon spawn’, traducibile con ‘progenie infernale’. Considerato il ruolo di Pietro in questo episodio, che lo rende una sorta di voce della verità per Wanda, è un dettaglio non trascurabile.

wandavision 6 5

Altrettanto importante è l’immancabile spot, in cui un naufrago affamato riceve da uno squalo animato del cibo brandizzato Yo-Magic (che stia per Your Magic, ovvero la tua magia?), dopo aver espresso il desiderio di mangiare qualunque cosa. La sensazione è che possa esser un riferimento al desiderio di Wanda di avere la vita che ha sempre desiderato, una mancanza che evidentemente sta supplendo con i propri poteri. Da notare anche la battuta dello squalo ‘Yo-Magic, la merenda dei sopravvissuti’, che sembra far riferimento al fatto che Wanda è sopravvissuta a tutti coloro che ama. Ma soprattutto, la fine impietosa del piccolo naufrago potrebbe esser un riferimento alle conseguenze nefaste delle azioni di Wanda, e lo squalo potrebbe esser la raffigurazione di chi sta realmente pilotando le scelte della Maximoff. E Mefisto continua a esser la scelta più considerata.

Il mondo è andato avanti

Ancora una volta, in WandaVision si fa riferimento al mondo dopo il Blip, l’evento che ha cancellato per cinque anni metà delle forme di vita della galassia allo schiocco delle dita di Thanos visto in Avengers: Infinity War. Anche in questo episodio si fa menzione di questo evento, quando a Monica viene mossa l’accusa di non capire il mondo di oggi in quanto blippata e tornata dopo cinque anni. La sensazione, già vista in Spider-Man: Far From Home è che il mondo stia ancora affrontando le conseguenze della brutale esperienza del Blip. Chi è rimasto, infatti, pare profondamente segnato, al punto da avere poca simpatia per i superumani e propenso a non lasciare loro troppa libertà.

Tutti al cinema

wandavision 6 6

Nelle scene in cui Wanda e Pietro si aggirano per Westview, passano di fronte al cinema Coronet, in cui sono proiettate due film molto noti, Genitori in Trappola e Gli Incredibili, pellicola della Pixar, che fa parte dell’universo Disney. In pratica, nel Marvel Cinematic Universe è stata appena introdotta la Pixar!

WandaVision: Nuovissimo Halloween spaventacolare!

Il nuovo episodio di WandaVision non mette in scena molti easter egg, facendo più che altro allusioni a cose già citate come Avenges: Age of Ultron, ma è interessante in quanto si presenta come un’ennesima incrinatura nella sicurezza di Wanda e nella sua mania di controllo. Iniziamo a vedere la verità dietro la vita idilliaca di Westview, grazie alla presenza di Pietro e al suo ruolo di elemento di rottura nella corazza di Wanda, che vacilla sotto gli attacchi mirati di questa insolita rappresentazione del fratello perduto.

wandavision 6 7

WandaWision si riconferma una serie ottimamente gestita, grazie a una cura attenta nel trovare i giusti tempi narrativi, con una precisa alternanza tra il mondo nella cupola e gli eventi all’esterno, che collimano in attimi da alto tasso emotivo. Schaeffer ha trovato una perfetta alchimia, dando vita a una narrazione che alterna dinamismo e ragionamento, con una progressione che, a due puntate dalla fine della serie, si appresta ad arrivare al suo culmine, dimostrando come questo primo passo della Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe sia stato una scelta vincente.

Gli episodi precedenti

Potete vedere WandaVision sottoscrivendo un abbonamento a Disney+