Eventi

Amazon Music Unlimited, come funziona e quanto costa

In un’epoca dove tutti i contenuti multimediali viaggiano attraverso lo streaming della rete, Amazon si è insinuata nel mercato dello streaming video con Amazon Prime Video e con Amazon Prime Music in quello dello streaming di milioni di brani musicali. Entrambi i servizi sono gratuiti per tutti coloro che hanno già sottoscritto Amazon Prime. Ma se siete davvero esigenti, dovete dare un’occhiata all’offerta del servizio di Amazon Music Unlimited.

Se volete provare gratis per 90 giorni il servizio Amazon Music Unlimited eccovi il link per accedere alla promozione

È cosa nota che l’abbonamento di Amazon Prime includa numerosi servizi oltre quello di ricevere in casa propria milioni di prodotti con spedizione veloce e gratuita, come il servizio di streaming video Amazon Prime Video, spazio di archiviazione per le foto illimitato in cloud, giochi gratuiti ogni mese con Twitch Prime, libri gratuiti con Prime Reading e – non poteva mancare – lo streaming di ben 2 milioni di brani musicali con Amazon Prime Music. Non vi bastano 2 milioni di brani? Spotify ne ha di più?  Non c’è il vostro artista preferito? Niente paura. Per un ascolto di musica senza limiti potete sottoscrivere un abbonamento a Amazon Music Unlimited.

Amazon Prime Music

Come funziona Amazon Music Unlimited

Per iniziare a usufruire del servizio è necessario disporre di un account Amazon. Bada bene, non è necessario Amazon Prime, ma la sola semplice registrazione al portale, anche se con l’abbonamento a Prime si può beneficiare di indiscussi vantaggi, ricordandovi che è anche gratuito per i primi 30 giorni.

Amazon Music Unlimited è disponibile dal sito ufficiale, dove potrete iniziare lo streaming dei brani desiderati organizzati per Novità, ascolti recenti, i più ascoltati, album a tema e molto altro. Nello specifico, il servizio è disponibile da PC attraverso i principali browser Web: Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Safari, Opera, Internet Explorer. Mentre precisiamo che il servizio è disponibile anche con apposita app dedicata per i sistemi operativi Windows, macOS e Linux.

Riguardo invece i requisiti relativi alla velocità della connessione ad Internet per poter godere a pieno del servizio non vi è nulla di specifico. In linea di massima una connessione ad Internet stabile e discretamente veloce (es. 900 Kbits/sec) dovrebbe essere più che sufficiente.

Per quanto riguarda l’utilizzo mobile, il servizio di Amazon Prime Music (gratuito per gli utenti Prime) e quello Amazon Music Unlimited condividono la stessa app scaricabile sui dispositivi Android e Apple. Inoltre, se possedete un dispositivo Amazon Echo con l’assistente virtuale Alexa, sappiate che il servizio di streaming musicale è perfettamente integrato, così come troverete le funzioni di Alexa integrate nell’app di Amazon Music sul vostro smartphone. Per utilizzare il servizio con Alexa vi basterà pronunciare i seguenti comandi per dare inizio all’ascolto desiderato:

« Alexa, riproduci Vasco Rossi»
« Alexa, riproduci musica rock »
« Alexa, riproduci la playlist aperitivo »
« Alexa, riproduci musica recente »
« Alexa, riproduci musica famosa »
« Alexa, riproduci l’ultima canzone di J-Ax »
« Alexa, riproduci l’ultimo album dei Thegiornalisti »
« Alexa, riproduci musica degli anni 90 »
« Alexa, riproduci musica allegra »

Amazon Music Unlimited permette anche di effettuare il download in locale di brani, album e playlist in modo tale da poter ascoltare il tutto anche in assenza di una connessione ad Internet.

Quanto costa Amazon Music Unlimited

Come già anticipato, la sottoscrizione di Amazon Prime vi dà già un assaggio del servizio musicale con Amazon Prime Music, un servizio gratuito e già incluso nel vostro abbonamento Prime. Mentre Amazon Music Unlimited richiede un ulteriore abbonamento. Le differenze tra la versione gratuita del servizio e quella Unlimited? La versione gratuita offre 2 milioni di brani con pubblicità, mentre il servizio Unlimited offre ben 50 milioni di brani, resta per entrambi i piani l’ascolto senza interruzioni pubblicitarie e la possibilità di scaricare (solo su dispositivi mobile) la vostra musica da poter ascoltare anche in assenza di rete.

Amazon Music Unlimited costa 9,99 euro/mese per tutti, mentre se avete già sottoscritto Amazon Prime potete acquistare in esclusiva il pacchetto annuale di 99 euro/anno (con un risparmio di quasi 20 euro l’anno n.d.r.). In entrambi i casi è possibile fruire di 30 giorni di utilizzo gratuito del servizio in modo tale da poterne testare a fondo tutte le caratteristiche prima di decidere se continuare ad utilizzarlo anche allo scadere della prova optando dunque per l’abbonamento mensile o per quello annuale.

Amazon Prime Music

Amazon ha previsto anche un abbonamento dedicato alle famiglie: Amazon Music Unlimited Family al pezzo di 14,99 euro/mese oppure 149 euro/anno. Questo tipo di abbonamento permette di creare fino a un massimo di 6 account indipendenti, con la possibilità di creare playlist o ricevere aggiornamenti dedicati in base al profilo. Non poteva mancare anche un’attenzione particolare alla linea di prodotti Amazon Echo, con uno speciale abbonamento dedicato. Chi possiede Amazon Echo, potrà stipulare un abbonamento associato solamente a quel dispositivo a soli 3,99€ al mese, con tutto il catalogo di Amazon Music Unlimited.

Come disattivare Amazon Music Unlimited

Se il servizio di Amazon Music Unlimited non vi ha soddisfatto e avete deciso di disattivarlo, o per qualche altra ragione volete disattivare il rinnovo automatico, magari anche dopo il periodo di prova gratuito, seguite questi passaggi. Dunque, accedete al servizio dal vostro browser web, selezionare il proprio profilo sulla sinistra della pagina e andare sulla sezione Impostazioni di Amazon Music. A questo punto vi ritroverete una voce dedicata al rinnovo dell’abbonamento, vi basterà selezionarla e chiedere la disattivazione del servizio, che rimarrà in vigore fino alla scadenza della data del successivo rinnovo.

Chi dovrebbe abbonarsi al servizio

Amazon Music Unlimited è la versione “premium” di uno dei servizi di Amazon sempre più promettenti. Chi possiede già un abbonamento Amazon Prime dovrebbe scegliere quasi per “familiarità” questo servizio di streaming musicale che non ha nulla da invidiare ai suoi concorrenti. In più, visto che Amazon applica praticamente gli stessi prezzi della concorrenza, non possiamo fare altro che consigliare questo servizio a chi possiede un dispositivo Amazon Echo, con la possibilità di avere tutto il catalogo di 50 milioni di brani al prezzo più basso di sempre di appena 3,99 euro al mese.

Se state cercando un Amazon Echo per ascoltare la vostra musica in casa, l’ultima generazione dell’Echo Plus potrebbe fare al caso vostro. Amazon Music Unlimited è attualmente in prova GRATIS per 90 giorni: basta andare a questo link per attivare la promozione