Tom's Hardware Italia
Giochi in scatola

Arriva Hats: emuliamo il Cappellaio Matto nel Paese delle Meraviglie!

ThunderGryph Games ha annunciato un gioco dedicato a tutte quelle persone che, non appena vedono una testa, vorrebbero fargli un cappello: arriva Hats!

ThunderGryph Games ha annunciato un gioco dedicato a tutte quelle persone che, non appena vedono una testa, vorrebbero fargli un cappello (specialmente se grande): se anche voi avete nella vostra anima un piccolo Cappellaio Matto pronto a prendere il sopravvento, allora Hats è il gioco che fa per voi.

In una partita di Hats da 2 a 4 giocatori si sfideranno a raggiungere il punteggio migliore: come fare? Semplicemente creando una collezione di cappelli eccezionali. Ideato da Gabriele Bubola e disegnato da Paolo Voto, il gioco conterrà in una confezione simile ad un libro, un regolamento, un biscotto (non mangiabile), 42 carte cappello, 1 tavolo da te (tabellone), 1 pennarello e 1 fazzoletto. Ogni giocatore pescherà 9 carte e, ad ogni turno, potrà fare una di queste due azioni:

  • Giocare una carta dalla mano, scambiandola con una sul tavolo da té (l’importante è che deve essere dello stesso tipo, oppure di un livello superiore)
  • Creare un cappello nero (da 1 punto)

Alla fine del gioco, i giocatori, proprio sfruttando il tavolo da té (che da dei punteggi alle varie tipologie di cappello), vedranno quanti punti hanno accumulato. Tra questi, inoltre, il giocatore con i cappelli più differenti tra di loro vincerà il “famoso ed ambito” ultimo biscotto (del valore di 5 punti).

Il gioco simula e richiama ovviamente l’ora del té del Cappellaio Matto, e va ad inserirsi in una nuova serie di giochi chiamata Made in Wonderland, tutti basati sull’immaginario creato da Lewis Carroll ne “Le Avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”. Questa linea sarà venduta sempre in  confezioni simili a dei libri e sarà possibile vederla in anteprima al GenCon e allo Spiel Essen.

Ispirato al libro di Lewis Carroll, potete trovare su Amazon il DVD in edizione speciale di Alice in Wonderland, con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Anne Hathaway e Alan Rickman.