Giochi di carte

Cardfight!!Vanguard: Anime, Manga e Card Game ambientati sul Pianeta Cray

Aichi Sendou è un ragazzino delle medie isolato e timido con una passione, giocare a Cardfight!!Vanguard. Grazie a questa sua passione riesce a uscire dal suo guscio, conosce nuove persone, migliora come giocatore e come persona fino ad arrivare al campionato nazionale del gioco dove solo i migliori hanno accesso e possono dimostrare a tutti la propria bravura!

Questa è in breve la trama dell’anime di Vanguard che dal 2015 ha iniziato ad essere pubblicato in italiano. Ma cosa si può trovare nell’anime e nel manga? Come è composto il variegato mondo del Pianeta Cray e dei suoi abitanti?

Card Fight Vanguard

Immaginate. Siete sulla superficie di un pianeta alieno in cui magia e tecnologia coesistono. Su questo pianeta sei nazioni sono in perenne lotta tra di loro per il controllo delle risorse. E poi ci siete voi che assumete il controllo dei generali di queste armate per guidarle alla vittoria. Voi siete il Vanguard.

Questa è l’idea alla base di Cardfight!!Vanguard, gioco pubblicato nel 2011 da Bushiroad in Giappone prima e nel resto del mondo poi. Il gioco venne ideato grazie alla collaborazione tra Satoshi Nakamura (reduce dall’esperienza su Duel Master), Akira Ito (mangaka autore di Yu-Gi-Oh!R) e dall’attuale CEO della compagnia Takaaki Kidani.

Il successo in madrepatria fu enorme, col gioco che in breve tempo riuscì a raggiungere i primi posti nella classifica dei giochi di carte più diffusi anche grazie all’anime e al manga curati entrambi da Ito. All’estero il gioco ottiene un buon successo nel sud-est asiatico e negli Stati Uniti sfruttando anche un periodo poco favorevole del suo principale rivale, Yu-Gi-Oh!.

Il mondo di Vanguard

Cardfight!!Vanguard è ambientato sul pianeta Cray. Su questo pianeta esistono sei nazioni a sua volta suddivise in vari clan.

  • Il Santuario Unito: Sono i protettori della legge e della divinazione. Sono formati dai clan Paladino Reale, i protettori del santuario; Paladino Ombra, cavalieri fuorilegge interessati al potere; Paladini Dorati che racchiudono parte di entrambi i primi due paladini; Oracolo Esperto, esperti di divinazione; Genesis, intelligence interna del santuario e Piuma Angelica, angeli medici da battaglia.
  • L’Impero Draconico: Potenti armate di draghi e le sue forze speciali. I clan sono Kagero, draghi sputafuoco; Narukami, draghi sparafulmini; Tachikaze, dinosauri corazzati; Murakumo, ninja esperti nella moltiplicazione e Nubatama, ninja esperti di spionaggio.
  • Lo Zoo: La nazione più fertile e rigogliosa del pianeta ma che nasconde anche un lato oscuro. I clan sono Grande Natura, un’università di animali altamente intelligenti; Neo Nettare, elfi e piante senzienti e Megacolonia, un sindacato di insetti criminali.
  • Magellanica: nell’enorme e vasto oceano di Cray dimorano i clan Acqua Force, marina militare e draghi acquatici; Granblue, pirati non morti e Triangolo delle Bermuda, sirene idol.
  • La Zona Oscura: Il posto più divertente di tutta Cray dove bisogna stare attenti o si finisce male. Gli Irregolari oscuri sono il clan principale, seguono poi il circo della Luna Pallida; i Fratelli Aculei, giocatori di uno sport simile al football americano e i Gear Chronicle, Draghi steampunk.
  • Il Portale Stellare: La nazione ospita esseri provenienti dal di fuori di Cray. I Lottatori Stellari sono un gruppo di combattenti alieni sempre in lotta, la Polizia Dimensionale è composta da Robot stile Mecha e, per finire, gli invasori alieni dei Link Joker.

L’anime

Per accompagnare il gioco di carte Cardfight!!Vanguard è stata realizzata anche una serie animata caratterizzata da due pregi fondamentali.  Il primo è che viene resa disponibile su YouTube sia in versione originale che nei vari doppiaggi. La seconda è che, almeno per la prima stagione, l’anime parla di un ragazzino che si affaccia per la prima volta al gioco e che, a mano a mano, sfida dopo sfida, migliora fino ad arrivare al campionato nazionale.

Non ci sono poteri sovrannaturali, il mondo non è in pericolo e le sorti della terra non vengono decise da un singolo incontro. Aichi è un ragazzino timido, riservato, che viene casualmente a contatto con questo gioco di carte che lo aiuta a uscire dal suo stato di isolamento. Nel corso della prima stagione lo si vede crescere, maturare come giocatore e come persona grazie alle amicizie che instaura con i personaggi che popolano il negozio Card Capital. Quella che viene raccontata è la cardshop life. La vita al negozio di carte dove gli studenti vanno a ritrovarsi nel doposcuola.

Questo il focus della prima e della seconda stagione, Asian Circuit, in cui Aichi e il suo team viaggiano per il sud-est asiatico per sfidare i team locali. Vi ricordate l’originale anime di Beyblade? Le prime due stagioni ricordano molto la struttura di quella serie. Dalla terza invece l’anime cambia focus passando a una trama molto più simile a quella del rivale Yu-Gi-Oh! o Duel Master con minacce alla popolazione terrestre e al Pianeta Cray che possono essere risolte solo sconfiggendo il malvagio di turno a Vanguard.

Anche videogiochi!

Vanguard ha anche avuto delle trasposizioni videoludiche in madrepatria con due giochi per Nintendo 3DS entrambi pubblicati da Furyo. Il primo, Ride to Victory!!, è del 2013 e contiene carte fino alla nona espansione mentre il secondo, Stride To Victory!!, è del 2016 e raccoglie tutte le carte pubblicate in Giappone fino al 2015. I giochi non sono mai stati pubblicati fuori dal Giappone ma per quest’anno è stato annunciato un nuovo gioco per Playstation 4 e Nintendo Switch Cardfitght!!Vanguard EX.

È in programma anche un gioco per dispositivi mobile, Cardfigth!!Vanguard Zero ma si tratta di una rielaborazione del gioco stile Yu-Gi-Oh! Duel Link.

E in Italia?

Nel 2015 Oriental-Wave ha iniziato a localizzare sia il gioco di carte di Cardfight!!Vanguard sia l’anime in italiano rendendoci uno dei pochi paesi al mondo ad avere il prodotto nella propria lingua (assieme all’Indonesia).

Il gioco ha avuto un buon sviluppo negli ultimi 4 anni. Attualmente il gioco è alla sua quattordicesima espansione ed è in lavorazione il doppiaggio per la terza serie dell’anime. Il costo contenuto di Cardfight!!Vanguard ( bustine a  €2,50 e €10 per i mazzi introduttivi) unito alla rete di tornei ed al supporto continuo da parte dell’editore ne hanno fatto uno dei card game attualmente più giocati e diffusi sul nostro territorio.

Il card Game di Vanguard vi attira? A questo link trovate sia le espansioni che i mazzi base per iniziare a giocare.