Cinema e Serie TV

Creators – The Past: a Lucca Comics & Games il fantasy made in Italy

Durante la prossima edizione di Lucca Comics and Games verrà presentato il progetto Creators – The Past, kolossal fantasy/sci-fi made in Italy dal cast stellare.
Creators – The Past sarà un progetto ambizioso, interamente italiano che punterà a diventare il più grande universo fantasy mai prodotto in Italia. La kermesse lucchese sarà l’occasione più adatta per presentare al grande pubblico di appassionati l’universo di Creators – The Past, con particolare attenzione verso il film, Creators – The Past… la storia vera, che uscirà nelle sale italiane nel corso del 2020.

Creators - The Past

Creators – The Past… la storia vera, diretto da Piergiuseppe Zaia, vanterà una produzione interamente italiana degli effetti speciali, che ha visto il coinvolgimento di professionisti come Walter Volpatto, colorist di Star Wars: Gli ultimi Jedi, Interstellar e di altri film ad alto profilo. Il cast del film invece vedrà il coinvolgimento di attori come William Shatner, Bruce Payne, Gerard Depardieu, Eleonora Fani e Jennifer Mischiati.

Creators - The Past

La trama del film ruoterà attorno agli Dei creatori dell’universo, i Creators, che in un passato remoto forgiarono le Lens, strumenti che avrebbe custodito il sapere divino della creazione. Nell’epoca presente il Reggente della Terra decide di nascondere la sua Lens sulla Terra, per proteggere il pianeta dal giudizio degli altri Dei.
Il film verrà presentato dal regista Piergiuseppe Zaia e alla protagonista Eleonora Fani, in una conferenza che si terrà sabato 2 novembre alle ore 10.00, presso il Teatro San Girolamo.

Creators - The Past

Durante la prossima edizione di Lucca Comics & Games il film sarà presente con una notevole visibilità all’interno delle mura della città. I visitatori potranno imbattersi con i vari character poster e partecipare a vari eventi in programma presso lo stand nell’Area Movie.
Mercoledì 30 e giovedì 31 sarà presente Ivan Calcaterra (Drago Nero) per presentare e autografare le due tavole da lui realizzate. Venerdì 1 il pubblico potrà assistere ad uno showcase di trucco prostetico, in cui sarà possibile ammirare la trasformazione dell’attrice Eleonora Fani in Lady Airre.
Sabato 2 e domenica 3 Luis Royo, Anna Lazzarini e Oskar autograferanno le copie numerate delle loro opere ispirate ai vari personaggi del film.

Amanti delle saghe di fantascienza? A questo link di Amazon trovate il Ciclo delle Fondazioni di Isac Asimov.