Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

DC Movie Poster Collection: la recensione


Movie Poster Collection
Genere
Fantastico
Formato
DVD
Anno
2019
Abbiamo recensito per voi la Movie Poster Colletion, nuova serie in DVD dedicata al cinema targato DC Comics.

Dopo aver recentemente recensito l’ottimo arrivo di Aquaman in edizione home video 4K, oggi vogliamo parlarvi di una linea forse meno prestigiosa dal punto di vista qualitativo (almeno in termini di mera resa visiva), ma davvero molto interessante per i fan e non solo. Parliamo infatti della nuovissima “Movie Poster Collection”, ovvero un’edizione home video, in formato DVD, e riguardante 5 film dell’universo cinematografico DC ovvero: Batman v Superman, Justice League, Wonder Woman, Suicide Squad e L’Uomo d’Acciaio.

La particolarità? Custodie in cartoncino pieghevole, con all’interno dei bellissimi poster 50x54cm disegnati dalla leggenda dei fumetti Jim Lee, ed ovviamente in tema con il film proposto. Abbiamo potuto ricevere e recensire due di questi, ovvero Batman v Superma e Justice League, vediamo insieme se varrà la pena acquistarli.

La confezione

L’edizione Movie Poster Collection, come detto, si gioca tutta sulla confezione, più che sui contenuti, trovando di fronte a film in formato DVD e, per forza di cose, diversi passi indietro alle più performanti versioni sul mercato che, specie ne panorama dei dischi 4k, vedono Warner generalmente ai vertici dell’offerta. La custodia è in cartone pieghevole, con una linguetta con cui è possibile tenere la confezione chiusa e, dunque, il disco e soprattutto il poster al sicuro. Lo spazio a sinistra, ricavato nel cartone, vede l’alloggiamento del disco. Un inserimento comodo, preciso e pulito, non male se si considera che spesso questa soluzione non è proprio il massimo dell’accessibilità è comporta, spesso, la rottura involontaria dell’alloggiamento (del resto è cartoncino, nulla di più).

DC movie poster collection

Qui la soluzione è data da una leggera rientranza dello spazio per il disco nel cartone, che rende l’estrazione del disco per nulla problematica, e stabile abbastanza da impedire involontarie cadute del DVD dalla confezione. Nella parte sinistra della confezione, invece, il poster che dà il nome all’edizione. Come detto, si tratta di un poster pieghevole 50×54 con una stampa di buona qualità, unito alla confezione per mezzo di un tratteggio per strappo. Intelligente da parte di Warner, la scelta di lasciare comunque, una volta rimosso il poster, un pieghevole di carta con un’ulteriore immagine promozionale (con i personaggi coinvolti nel film) così da non lasciare nella confezione nessuno spiacevole “vuoto”.

Certo qualcuno potrebbe obiettare che, oggi come oggi, le confezioni in cartone potrebbero andar bene solo nel caso dei booklet, ma considerato che parliamo di un’edizione molto economica, diremo che il rapporto qualità/prezzo è più che lodevole, e la presenza di una custodia “deperibile” non è da considerarsi, in questo caso, un grosso difetto.

I dischi

Tecnicamente come sono i prodotti della “Movie Poster Collection”? I due film che abbiamo visionato,forti entrambi di una regia in alta definizione godono, nonostante i limiti del formato, di una buona qualità video. Il formato non è in alta definizione, questo è vero, ma considerato tutto la visione è godibile e abbastanza pulita, con Justice League a fare decisamente la parte del leone.

Movie Poster Collection

Batman V Superman, infatti, a dispetto del più recente film sulla JLA, soffre forse di un leggero impastamento dei colori in quelle che sono le scene più scure, il che in un film che punta molto sulle tonalità dark non è effettivamente il massimo. Il consiglio, che vale per ogni visione in DVD su televisioni più recenti, è quello di spendere almeno un paio di minuti nel miglior settaggio possibile di luminosità e colore, onde evitare che le tonalità scure, i neri e in generale gli sfondi, risultino illeggibili o peggio.

Un consiglio che non dovrebbe sussistere a nostro parere, perché se dotati di un pannello al passo con i tempi val sempre la pena di rivolgersi al mercato blu-ray più che a quello DVD, ma dato che parliamo di un’edizione del tutto particolare, e soggetta alla gola dei collezionisti, pensiamo valga la pena fare il punto. La qualità degenerale è insomma più che buona, e attesta ancora una volta a grande attenzione di Warner per il suo comparto home video, come sempre passabile di pochissime critiche.

L’audio

Dal punto di vista acustico entrambi i film della “Movie Poster Collection” si comportano decisamente meglio. L’audio offre infatti un formato Dolby Digital 5.1 che riesce ad offrire un’ottima esperienza ed un buon coinvolgimento acustico, sia che si tratti della visione per mezzo delle casse della tv, sia che si parli di un sistema con un minimo di casse satellite. Il suono è ottimamente direzionato, l’audio è bilanciato ed il coinvolgimento, come da tradizione Warner, è ai massimi livelli. Con un’ampia gamma dinamica e un’estensione dei bassi profonda, la traccia di entrambi i film è in grado di rendere più che degnamente l’esperienza cinematografica, con una pulizia del suono che fa suonare in modo potente qualunque sfumatura dei numerosi e concitati combattimenti di entrambi i film. Esplosioni, pugni, crolli di strutture sono tutti degnamente riportati in traccia, che non mostra il fianco nemmeno in quelle situazioni in cui azione, dialoghi e musica si sovrappongono.

DC movie poster collection

La distribuzione del suono fa il suo lavoro in modo egregio, e non risente particolarmente della differenza con ‘edizione blu-ray (per quanto ovviamente mai ci sogneremmo di dire che la resa è identica, ci mancherebbe). La compressione è quindi buona, e specie in Justice League non si registrano problemi di sorta. Forse, ancora una volta, è BvS il film a risentite un pochino di più del formato audio, con qualche scena in cui la musica pare troppo soverchiante rispetto al resto della traccia, ma un confronto con una recente uscita in blu-ray ha evidenziato, tutto sommato, lo stesso problema, che è pertanto da imputare al master originale, più che all’edizione in sé. Nel complesso un buon lavoro, se non ottimo se si considera, ancora una volta, che si parla di un film su DVD.

Extra

Qui vengono le note dolenti. Nella “Movie Poster Collection” con un disco dual layer asservito squisitamente al film, e con l’assenza di un disco aggiuntivo per i contenuti extra, entrambi i film godono di un unico contenuto aggiuntivo a testa, il che considerando l’offerta che generalmente c’è sul mercato blu-ray, suona oggi come poco, forse troppo poco, per qualunque spettatore interessato all’argomento (e sappiamo che non siete pochi). E così BvS ci offre lo specialeThe might and the power of punch”, mentre Justice League il contenuto “Road tu Justice”.

DC movie poster collection

Parliamo in entrambi i casi di circa 10 minuti, spesi in due mini documentari, al netto di tutto, molto interessanti. Il primo (e forse migliore) è dedicato, ad esempio, ad una analisi tecnica dello scontro tra Batman e Superman, e va ad analizzare con discreta precisione, quella che è la forza, la portata e la fisica dei colpi che si scambieranno i due eroi nel corso della pellicola. Un contenuto estremamente nerd, e molto ben fatto, che si lascia guardare con piacere. Il secondo, invece, altro non è che un viaggio nella storia editoriale della JLA,  in quelli che sono, ad oggi, oltre 50 anni di pubblicazioni. Un racconto a 360 gradi sull’evoluzione del fumetto DC, molto stringato, ma comunque non male.

Per il resto, l’extra vero e proprio, come detto, è il poster in sé contenuto nella confezione, vero “principe” dell’edizione qui in analisi.

Movie Poster Collection

Un serie di edizioni DVD dei film DC usciti ad oggi caratterizzate da un prezzo aggressivo ed impreziosite dalla presenza di un poster staccabile contenuto nella confezione del prodotto.


Verdetto

La Movie poster collection è una serie in DVD dedicata ai film della DC che può fare la gioia del fan e del collezionista. Non parliamo, come immaginerete, della migliore scelta possibile in termini di resa audio/video presente sul mercato, ma qualora non foste ancora passati al formato blu-ray, è certamente un acquisto da tenere in considerazione. La confezione è gradevole, la collezione di soli 5 film permette di arricchire senza troppe pretese la propria videoteca, e la presenza dei poster disegnati da un artista del calibro di Jim Lee, è certamente un bonus da tenere altamente in considerazione. Nel complesso un'iniziativa gradevole, ben orchestrata e dal buon rapporto qualità/prezzo.

Pro

- Discreta qualità video, ottimo comparto acustico
- I poster di Jim Lee sono davvero belli
- Confezione pregevole..

Contro

- ..ma pur sempre di cartone, Batman Vs Superman soffre un po' della sua “cupezza” visiva