Cinema e Serie TV

Deadpool 3 sarà il primo film rated R del MCU

Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, ha confermato che Deadpool 3, il terzo film della fortunata saga con protagonista Ryan Reynolds, sarà Rated R, ovvero vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto, come i precedenti capitoli della serie.

Deadpool

Quando Disney acquistò la 20th Century Fox furono molti i fan a chiedersi quale sarebbe stato il futuro della saga di Deadpool. Solo pochi anni fa, il primo film fece guadagnare alla casa di produzione cinematografica più di settecento milioni di dollari al botteghino, diventando uno degli supereroi più apprezzati in circolazione e ottenendo subito il via libera per un sequel. Ovviamente per la Disney sarebbe stata una mossa azzardata mettere da parte un personaggio tanto apprezzato, ma rimanevano alcuni dubbi su come lo sboccato mercenario sarebbe stato inserito in un pacchetto di film, quello del MCU, esclusivamente PG-13.

In un’intervista a Collider riguardo WandaVision, la prima serie Marvel sulla piattaforma di streaming Disney+, Kevin Feige ha rivelato che le riprese di Deadpool 3 inizieranno nel 2022 e ha confermato che farà parte del Marvel Cinematic Universe, mantenendo il suo rating R. Feige ha detto che le sorelle Lizzie e Wendy Molyneux stanno già lavorando sulla sceneggiatura con la supervisione di Ryan Reynolds. Al momento i Marvel Studios sono impegnati nelle riprese di Thor 4 e Spider-Man 3, inoltre quest’anno inizieranno a girare i sequel di Doctor Strange, Black Panther e Captain Marvel.

deadpool

Questo significa che non vedremo Deadpool prima del 2023? Forse no visto che Marvel ci ha abituati all’utilizzo di molti cameo nelle sue produzioni, quindi non sarebbe così sorprendente vedere il supereroe mercenario in uno dei tanti film e serie in programma.

Si muove, parla ed è interattiva. Cos’è? La testa di Deadpool della Hasbro che trovate a questo link!