Cinema e Serie TV

Film Marvel, i migliori 10 al 2019

Parlare dei migliori film Marvel al cinema non è certo facile. Che si tratti del Marvel Cinematic Universe o delle altre produzioni affidate ad altre major, la varietà dei film basati sui supereroi della Casa delle Idee è decisamente ampia, rendendo questa scelta piuttosto complessa. Senza dimenticare che la presenza dei personaggi dei fumetti al cinema non è certo terminata. Con le recenti novità in termini di acquisizioni, nuovi ingressi nel MCU e con una vastità di interessanti personaggi pronti a fare la prima apparizione (avete detto Eterni, o ho sentito male?), il campionario dei migliori film Marvel è destinato a mutare costantemente.

Motivo per cui, la nostra lista dei migliori film Marvel sarà un work in progress, pronta ad evolversi ad ogni nuova uscita al cinema. Qualche film verrà surclassato, delle pellicole manterranno inalterate la loro presenza in questa personalissima classifica oppure si allungherà l’elenco per degli ex equo irrisolvibili. Insomma, nemmeno Uatu può immaginare cosa ci aspetta, e se non lo sa un Osservatore cosa possiamo fare noi miseri umani se non tenerci costantemente aggiornati?

I migliori Film Marvel

  1. Blade
  2. Thor: Ragnarok
  3. X-Men: Giorni di un futuro passato
  4. Deadpool
  5. Captain Marvel
  6. Black Panther
  7. Captain America: Winter Soldier
  8. Logan
  9. Spider-Man: Un nuovo universo
  10. Avengers: Infinity War/ Endgame

10. Blade (1998)

blade

Il primo capitolo della saga del Diurno è uno dei migliori film Marvel. Pur avendo qualche annetto sulle spalle, la pellicola con protagonista Wesley Snipes ha ancora il suo fascino, grazie alla convincente interpretazione dell’attore, che conferisce al suo Blade il giusto equilibrio di dilemmi interiori e cattiveria. Combattimenti adrenalinici ed una storia che non manca di stupire, sono elementi importanti alla base di un film che ha, con il suo successo, costituito un punto di partenza solido per sviluppare il mondo Marvel al cinema.

Ispirazione: storia delle origini
VOTO METACRITIC: 45 metascore – UTENTI: 8.7
VOTO ROTTEN TOMATOES: 54% Tomatometer: UTENTI: 78%

  • Potete acquistare Blade su Amazon nelle seguenti versioni: DVD | Bluray

9. Thor: Ragnarok (2017, MCU: Fase Tre)

Thor Ragnarok

Per quanto si possa criticare l’uso non esaltante di due grandi saghe fumettistiche, Thor: Ragnarok ha il merito di inserirsi al meglio all’interno della visione galattica del Marvel Cinematic Universe. Dimenticando l’epica tipica di Thor, si preferisce strizzare l’occhio alla comicità, mettendo i semi di quella che diventerà la personalità ‘Drugo’ del Dio del Tuono in Avengers: Endgame. Vedere Thor affrontare la fine del suo mondo, Asgard, per mano di una sorella sconosciuta è divertente, accettando anche qualche battutina piuttosto scadente ripagata da scene di battaglia appassionanti.

Ispirazione: Thor: Ragnarok, Planet Hulk
VOTO METACRITIC: 74 metascore – UTENTI: 7.7
VOTO ROTTEN TOMATOES: 93% Tomatometer: UTENTI: 87%

8. X-Men: Giorni di un futuro passato (2014)

Giorni di un futuro passato

Gli X-Men in “gruppo” arrivano dei migliori film Marvel  al terzo posto della nostra classifica. Il punto di contatto tra gli X-Men originali e il team del reboot nato con X-Men: First Class. In un futuro prossimo, i mutanti sono braccati con sistematicità dalle Sentinelle, robot capaci di adattarsi ai poteri dei mutanti ed eliminarli senza pietà. I pochi sopravvissuti vivono in campi di concentramento o si danno alla macchia, cercando di cambiare questa situazione. In un’ultima, disperata mossa, Charles Xavier, Magneto, Tempesta, Wolverine e i pochi mutanti ancora in vita, cercano di riscrivere la storia, tornando indietro nel tempo per impedire l’evento scatenante che diede inizio alla crociata antimutante. Per farlo, sfruttando i poteri di Kitty Pride, rimandano la coscienza di Wolverine indietro nel tempo sino agli anni ’70. Toccherà a Logan convincere un poco ispirato Xavier a ricostituire i suoi X-Men per impedirne la morte futura. Dalla conclusione di questo film, viene completamente riscritta la cronologia degli X-Men, permettendo di realizzare due ulteriori (discutibili) capitoli della saga (Apocalypse e Dark Phoenix). Da non trascurare una visione della visione estesa del film battezzata Rogue Edition.

Ispirazione: X-Men: Giorni di un futuro passato
VOTO METACRITIC: 75 – UTENTI: 8.3
VOTO ROTTEN TOMATOES: 90% Tomatometer: UTENTI: 91%

Potete acquistare X-Men: Giorni di un futuro passato su Amazon:

  • X-Men: Giorni di un futuro passato: DVD | Bluray | 4K
  • X-Men: Giorni di un futuro passato: Rogue Edition: DVD| Bluray

7. Deadpool (2016)

deadpool_cover

Decisamente il più fedele cinecomic uscito finora al cinema non poteva mancare nella classifica dei migliori film Marvel. L’irriverente personaggio creato da Rob Liefeld e Fabian Nicieza è quanto di più assurdo e irriverente si potesse immaginare al cinema. Dopo averlo interpretato per la prima volta in X-Men Origins: Wolverine, Ryan Reynolds  ha la seconda occasione di dare giusta visione al Mercenario Chiacchierone con un’avventura irriverente e politicamente scorretta, esattamente come ci si dovrebbe aspettare da una storia del mutante più divertente della storia della Marvel. Inevitabile un seguito in cui comparisse anche un altro personaggio d’eccellenza del mondo mutante: Nathan Christopher Charles Summer, alias Cable.

Ispirazione: è Deadpool, non serve ispirazione!
VOTO METACRITIC: 65 – UTENTI: 8.1
VOTO ROTTEN TOMATOES: 84% Tomatometer: UTENTI: 90%

  • Potete acquistare Deadpool su Amazon nelle seguenti versioni: DVD | Bluray |4K

6. Captain Marvel (2019, MCU: Fase 3)

Captain Marvel

Primo film solista per una supereroina Marvel, Captain Marvel è la chiave di lettura dell’intero Marvel Cinematic Universe. Ritorno agli anni ’90, un’operazione nostalgia ben studiata che permette non solo di vedere in azione Carol Danvers nei suoi primi passi da eroina, ma anche di scoprire un Nick Fury insolitamente divertente. Molte delle curiosità su alcuni aspetti del mondo di Iron Man e soci trovano risposte in questo film, rendendo Captain Marvel uno dei migliori film Marvel.

Ispirazione: storia delle origini
VOTO METACRITIC: 64 – UTENTI: 3.3
VOTO ROTTEN TOMATOES: 78% Tomatometer: UTENTI: 55%

  • Potete acquistare Captain Marvel su Amazon nelle seguenti versioni: DVD | Bluray4K

5. Black Panther (2018, MCU: Fase 3)

black panther

Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, il neo regnante di Wakanda, T’challa, deve mostrare di essere all’altezza della figura paterna. La scoperta della civiltà del Wakanda, il suo difficile rapporto di sfiducia verso il mondo esterno e la voglia del giovane monarca di aprirsi verso una comunità internazionale che sta conoscendo sono spunti ben esplorati, anche grazie alla contrapposizione con un villain che, per quanto detestabile, non si riesce ad odiare fino in fondo. Particolarmente riuscita l’empatia suscitata nello spettatore giocando molto sui rapporti familiari, con figure paterne non del tutto trasparenti che si rivelano infine semplicemente umani. Spettacolo visivo esaltato da una colonna sonora strepitosa, Black Panther è stato il primo cinecomic a guadagnarsi ben nove candidature all’Oscar, tra cui miglior film, e portarsi in Wakanda tre riconoscimenti (per scenografia, costumi e colonna sonora).

Ispirazione: il ciclo di storie Panther’s Rage
VOTO METACRITIC: 88 – UTENTI: 6.5
VOTO ROTTEN TOMATOES: 97% Tomatometer: UTENTI: 79%

4. Captain America: Winter Soldier (2014, MCU: Fase 2)

captain america: winter soldier

Il secondo capitolo delle avventure di Steve Rogers, alias Capitan America, in solitaria, dopo gli eventi di Avengers entra nella classifica dei migliori film Marvel. Dopo aver aiutato gli Avengers a salvare il mondo, Cap deve trovare il proprio posto in un mondo che è andato avanti anche senza di lui. Mentre lo S.H.I.E.L.D.  si prepara da avviare il programma Insight, Capitan America scopre che il nemico che pensava di aver sconfitto settant’anni prima, l’Hydra, in realtà è riuscita ad infiltrarsi all’interno dello S.H.I.E.L.D. stesso, con l’obiettivo di dominare il mondo. Ad aiutare l’esecuzione di questo feroce piano è il Soldato d’Inverno, una vecchia conoscenza di Steve: il fraterno Bucky Barnes, dato per morto ai tempi della Seconda Guerra Mondiale. Trama da spy story perfetta, con una cura nel trasmettere il travaglio interiore di Cap, che risulta essere incredibilmente umano e realistico, oltre ad incarnare al meglio l’ideale della Sentinella della Libertà. Una delle migliori colonne sonore dell’intero MCU per un capitolo essenziale della saga degli Avengers.

Ispirazione: Captain America (di Ed Brubaker)
VOTO METACRITIC: 70 – UTENTI: 8.5
VOTO ROTTEN TOMATOES: 90% Tomatometer: UTENTI: 92%

  • Potete acquistare Captain America: Winter Soldier su Amazon nelle seguenti versioni: DVD | Bluray | Bluray 3D | 4K

3. Logan – The Wolverine (2017)

Logan Wolverine Cover

Una delle icone del panorama mutante occupa il secondo posto della nostra classifica dei migliori film Marvel  con il capitolo finale del Logan di Hugh Jackman. Non più un film sui supereroi, ma un malinconico road movie sulle sorti dei vecchi eroi dimenticati, in un futuro non precisato in cui il gene mutante è il nemico, con una persecuzione spietata che ha portato all’estinzione degli X-Men. Logan è un vecchio disilluso che vive nel deserto, in compagnia di Calibano e di uno Xavier afflitto da demenza senile. Quando incrocia la strada con una giovane che sembra avere i suoi stessi poteri (e artigli) dovrà scegliere se rivestire ancora una volta il ruolo dell’eroe. Film perfetto, con una trama malinconica e violenta, con un richiamo ad un personaggio essenziale dei mutanti di casa Marvel (la Essex Corp non può che esser legata a Nathaniel ‘Sinistro’ Essex, previsto anche in una prima stesura della sceneggiatura), che tocca il suo massimo splendore nella versione in bianco e nero.

Ispirazione: la difficoltà nell’usare anche i poteri di Wolverine sembra rifarsi a La morte di Wolverine
VOTO METACRITIC: 77 – UTENTI: 8.4
VOTO ROTTEN TOMATOES: 93% Tomatometer: UTENTI: 90%

  • Potete acquistare Logan – The Wolverine su Amazon nelle seguenti versioni: DVD | Bluray4K

2. Spider-Man: Un nuovo universo (2018)

Spider-Man Un Nuovo Universo

Non può esistere una classifica dei migliori film Marvel senza quello che, ad oggi, è uno dei prodotto meglio riusciti di questo filone. E che sia un prodotto di animazione non deve essere una limitazione, ma un punto di forza per indicare come il team creativo e artistico dietro questa produzione abbia lavorato magnificamente. Non è solamente la stupefacente tecnica realizzativa dell’opera ad esaltare Spider-Man: Un nuovo universo, ma è soprattutto un impianto narrativo capace di esaltare il lato umano delle Spider-persone, mostrando le loro debolezze prima che le loro forze. Miles Morales, l’Ultimate Spider-Man, è reso magnificamente nella sua ricerca del proprio sé dopo la scoperta di possedere i poteri da Ragno, e avere degli altri Spider-Man a fargli da guida in questi primi passi da eroe è una vera fortuna, per lui e per noi. Il tutto arricchito da una colonna sonora spettacolare che ha contribuito al premio Oscar vinto da Spider-Man: Un nuovo universo.

Ispirazione: Spiderman: Ragnoverso
VOTO METACRITIC: 87 – UTENTI: 8.7
VOTO ROTTEN TOMATOES: 98% Tomatometer: UTENTI: 93%

  • Potete acquistare Spider-Man: Un nuovo universo su Amazon nelle seguenti versioni: DVD | Bluray | Bluray 3D | 4K

1. Avengers: Infinity War/ Endgame (2018/2019, MCU: Fase Tre)

Avengers Endgame copertina alt

La prima posizione della classifica dei migliori film Marvel è occupata da una “saga in due puntate”. Le pellicole che compongono il capitolo conclusivo della saga degli Avengers al cinema è da considerarsi come un un’unica, colossale avventura. La storia iniziata nel 2012 con il primo Avengers e la Battaglia di New York arriva al suo epilogo, non prima di aver guidato gli spettatori in un viaggio che contempla l’accettazione della sconfitta e l’elaborazione del lutto, rendendo i nostri eroi al cinema incredibilmente umani. Il folle piano di Thanos arriva a compimento ma gli Avengers, aiutati da tutti i grandi eroi del Marvel Cinematic Universe, avranno modo di meritarsi nuovamente il titolo di Eroi più potenti della Terra. Scene di lotta che definire epiche è ancora poco, catarsi emotive e seconde occasioni sono esaltate da un finale struggente che nobilita il corso del Marvel Cinematic Universe per questi primi dieci anni di vita. Un film da amare 3000.

Ispirazione: La Guerra dell’Infinito
VOTO METACRITIC: 68/78 – UTENTI: 8.6/7.8
VOTO ROTTEN TOMATOES: 85% / 94% Tomatometer: UTENTI: 91% / 91%

Potete acquistare entrambi i film su Amazon nelle seguenti versioni: