Cinema e Serie TV

Doctor Strange in the Multiverse of Madness: non ci sarà Rachel McAdams

Due importanti indiscrezioni sono giunte in merito all’attesissimo film di Doctor Strange in the Multiverse of Madness. A quanto pare nel sequel di Doctor Strange non sarà presente Rachel McAdams, l’attrice che vestiva i panni di Christine Palmer nella prima pellicola. La notizia giunge subito dopo essere venuti a conoscenza del fatto che – alla regia del nuovo cinecomic – potrebbe esserci Sam Raimi, infatti sembrerebbe che il regista sia in fase di trattative con Marvel Studios per svolgere questo importante compito.

Sicuramente, la notizia inerente al fatto che l’attrice protagonista Rachel McAdams non tornerà nella nuova pellicola, lascia perplessi i fan. Ancora non vi sono informazioni che spiegherebbero la sorprendente assenza all’interno del cast di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, anche perché – come tutti sapranno – il personaggio di Christine Palmer ha avuto un ruolo importante nello show diretto da Scott Derrickson. Nonostante ciò, contro ogni pronostico, sembrerebbe che la decisione sia ormai definitiva. Tuttavia, non è ben chiaro se il suo personaggio apparirà ancora nell’Universo Cinematografico Marvel: questo è ancora da capire.

Dunque, nonostante questa notizia sia certamente “negativa”, i molti fan presto potrebbero tirare un sospiro di sollievo visto il probabile ritorno di Sam Raimi dietro la macchina da presa di un cinecomic. Infatti il regista ha diretto alcuni dei più grandi capolavori, basti pensare alla saga di Spider-Man. Quindi, se le trattative con la Marvel andranno a buon fine, il nome di Sam Raimi potrebbe prendere il posto di Scott Derrickson, regista del primo film di Doctor Strange che – non molte settimane fa – ha lasciato il suo posto a causa di alcune divergenze che ha avuto con la produzione.

Ricordiamo che Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà nelle sale cinematografiche 7 maggio 2021.

In attesa di vedere il nuovo cinecomic, non perdetevi il Blu-ray di Doctor Strange disponibile su Amazon a questo link.