Cinema e Serie TV

Hellraiser: David Bruckner dirigerà il reboot horror

Il tentativo della Spyglass Media Group di Gary Barbe di rilanciare il franchise anni ’80  Hellraiser è appena stato affidato, secondo quanto riportato da Hollywood Reporter, al regista di  The Night House, David Bruckner.

Il film originale del 1987 che ha inchiodato milioni di appassionati al genere horror basato sulla novella di Clive Barker, The Hellbound Heart (tradotto in Italia come Schiavi dell’inferno), segue la resurrezione di Frank, un uomo ritenuto scomparso dall’intera famiglia ma che invece, dopo aver aperto uno strano marchingegno protetto da una struttura a puzzle detto Configurazione dei Lamenti o Scatola di Lemarchand, è entrato in un’altra, terrificante dimensione.

Questa nuova dimensione è una specie di inferno surreale dove «il dolore vi verrà fatto assaggiare fino a raggiungere vette così alte da diventare piacere assoluto» e i Cenobiti sono gli angeli che hanno il compito di portare coloro che hanno così diligentemente risolto l’enigma del Cubo nel loro inferno privato per essere torturati per sempre (proprio il più importante dei Cenobiti avrà il volto di Hellraiser, Pinhead).

Nel corso di tre decenni, il  film Hellraiser  ha raggiunto rapidamente lo status di cult tanto da generare un vero e proprio franchising  composto da graphic novel, merchandsing e nove sequel cinematografici.

Alle prese con lo sviluppo della sceneggiatura del prossimo reboot ci saranno Ben Collins, Luke Piotrowski (V/H/SSouthbound) e David S. Groyer (Blade II, Batman BeginsBatman v Superman: Dawn of Justice).

Quest’ultimo ha già definito la trama come:

Una fedele e avanzata rivisitazione.

David S. Goyer che sarà assieme a Keith Levine anche il produttore del nuovo Hellraiser con la sua Phantom Four -grazie ad un dispiego molto sostanzioso di budget- ha inoltre recentemente dichiarato che:

Sono un fan del lavoro di Clive fin dalla serie dei Libri di Sangue e dal romanzo Schiavi dell’inferno. Avere la possibilità di reimmaginare Pinhead e i Cenobiti per un nuovo pubblico è un incubo che diventa realtà. Anche Gary Barber è un vero fan e ci stiamo impegnando per realizzare qualcosa di oscuro e viscerale.

 

Avreste voglia di recuperare il primo film di Hellraiser e magari i suoi nove sequel? Allora non vi resta che cliccare qui.