Cinema e Serie TV

Ibrahimovic reciterà nel prossimo film di Asterix e Obelix

Con un post sul suo account Instagram, Zlatan Ibrahimovic ha comunicato ai suoi follower che interpreterà il personaggio chiamato Antivirus nel prossimo film di Asterix e Obelix.

Ibra Asterix

Dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo, sembra che il noto calciatore svedese sia pronto a sbarcare nel mondo del cinema nella nuova pellicola dedicata ai galli più famosi dei fumetti Asterix e Obelix: l’impero di mezzo. Ibrahimovic interpreterà un legionario romano, chiamato come abbiamo detto in apertura Antivirus, in uno degli accampamenti intorno al villaggio gallico dei protagonisti.

Per ora non si hanno altre informazioni sull’importanza del suo ruolo, ma quasi sicuramente si tratterà di una breve apparizione o un cameo, come già fatto da diverse altre personalità dello sport prima di lui: da Michael Schumacher a Zinedine Zidane, ad esempio, che hanno dato il loro contributo in Asterix alle Olimpiadi.

Foto da Wikipedia
Ibra Asterix

Asterix e Obelix: l’impero di mezzo sarà incentrato principalmente sulla storia dell’unica figlia dell’imperatore cinese Xan Xuandi, che decide di fuggire in Gallia per fuggire a un principe malvagio e sarà proprio nel villaggio dei nostri eroi che troverà rifugio. A vestire i panni dei due protagonisti ci saranno Guillaume Canet (che dirigerà anche la pellicola) e Gilles Lellouche, mentre Marion Cotillard sarà Cleopatra e Vincent Cassel vestirà i panni di Giulio Cesare.

asterix_cover

Se volete rivivere le avventure animate di Asterix e Obelix, trovate gran parte dei lungometraggi animati direttamente su Prime Video, il servizio di streaming di Amazon che vi permette di approfittare di un immenso catalogo di contenuti spendendo semplicemente 36€ all’anno con l’iscrizione a Prime che, oltre alla piattaforma video, vi fornisce diversi vantaggi come la spedizione in un giorno, alcune ricompense gratuite grazie a Twitch Prime e tanto altro ancora. Potete iscrivervi gratis per i primi trenta giorni per provare il servizio semplicemente cliccando su questo link.