Tom's Hardware Italia
Giochi di carte

Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte, in pausa dal 2020, nessuna seconda edizione prevista

Una serie di dichiarazione di Andrew Navaro riguardanti Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte e gli altri living card game di Fantasy Flight.

È di qualche giorno fa la notizia che Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte, il living card game cooperativo di Fantasy Flight, pubblicato in Italia da Giochi Uniti che in luglio ne ha annunciato la ristampa essendo da tempo esaurito, subirà una temporanea battuta d’arresto il prossimo anno, dopo la fine del ciclo attualmente in corso.

Chiacchierando con il pubblico in un livestream di “Ask Me Anything”, Andrew Navaro, il Capo dello Studio di Fantasy Flight ha affermato che per Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte sono già state pianificate una serie di espansioni che saranno rilasciate fino “alla metà o ai dei due terzi del 2020“, ma ha anche aggiunto che il gioco si sarebbe quindi preso “una piccola pausa“.

Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte

In questo momento ciò rappresenta la fine pianificata dell’attuale iterazione del gioco“, ha dichiarato.

Navaro ha anche chiarito che Fantasy Flight attualmente non ha in programma di rilasciare una seconda edizione del gioco. Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte è stato originariamente lanciato nel 2011 e da allora è stato ampliato da dozzine di mazzi ed espansioni deluxe.

Per essere chiari, in questo momento i piani non prevedono la realizzazione di una nuova edizione“, ha confermato Navaro riguardo a Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte. “Da tutto ciò che ho sentito, ritengo che gli appassionati abbiano espresso piuttosto chiaramente che non siano veramente interessati a un’eventuale una nuova edizione ed io penso che il gioco non ne abbia bisogno.”

Tuttavia, Navaro ha anche dissipato i timori che la pausa nelle pubblicazioni possa diventare uno stop definitivo, promettendo che in futuro sarà ripresa la pubblicazione sia di nuove uscite sia di aggiornamenti.

Abbiamo già pianificato molto altro per questo gioco di carte”, ha dichiarato. “Quindi, ora ci sarà una piccola pausa per poi rilasciare ancora più materiale. Ma ci sono sicuramente cose che possiamo migliorare, quindi sì, fino al 2020 pubblicheremo un sacco di cose, poi ci rilasseremo un po’ e poi riprenderemo le pubblicazioni. Dovremo aspettare un po’, per vedere cosa sarà“.

Navaro ha anche colto l’occasione per discutere dell’ampia evoluzione del format dei living card game, evidenziando le modifiche apportate ne La Leggenda dei Cinque Anelli: Il Gioco di Carte (pubblicato nel nostro Paese da Asmodee Italia) e in Marvel Champions, il living card game sui supereroi Marvel di imminente uscita che è stato annunciato in occasione dell’ultima Gen Con.

Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte

Navaro ha rivelato che anche Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte (giunto alla seconda edizione, anch’esso pubblicato in Italia da Asmodee Italia) rallenterà similmente a Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte. Quando termineranno le uscite pianificate, il team che se ne occupa lo metterà in pausa, poiché si è ormai esaurito il materiale fornito dalla serie di libri di George R.R. Martin. “Abbiamo fatto quasi tutto ciò che è possibile fare“, ha detto Navaro riferendosi a Il Trono di Spade: Il Gioco di Carte.

Il Signore degli Anelli: Il Gioco di Carte

Navaro ha comunque lasciato intendere che l’uscita del prossimo libro de Le Cronache del ghiaccio e del fuoco, il tanto atteso Winds of Winter, probabilmente permetterà la ripresa di pubblicazioni per il gioco.

Qui di seguito l’intera livestream.

Se sei un’amante dei Living Card Game, ti consigliamo di provare anche Arkham Horror: Il Gioco di Carte, di cui puoi leggere anche la nostra recensione.