Cinema e Serie TV

Il trailer di Snake Eyes: G.I. Joe Origins

Come anticipato nel weekend, ieri notte, durante la cerimonia di assegnazione degli MTV Awards, Paramount insieme ad Hasbro e al protagonista Henry Golding (Crazy Rich Asians) hanno mostrato il primo trailer di Snake Eyes: G.I. Joe Origins atteso nelle sale americane a partire dal 23 luglio prossimo.

Eccovi il primo poster:

Foto generiche

Ricordiamo che si tratta del reboot cinematografico dell’omonimo franchise nato negli anni ’80 come linea di action figures e come serie animata (la potete rivedere gratuitamente recuperando questo nostro articolo) arrivato al cinema già qualche anno fa con due pellicole G.I. Joe – La nascita dei Cobra del 2009 e G.I. Joe – La vendetta del 2013 che però raccolsero davvero poco sia in termini di critica che al botteghino.

La sinossi ufficiale e il trailer di Snake Eyes: G.I. Joe Origins

Insieme al poster è stata diffusa anche la prima sinossi ufficiale:

In Snake Eyes: G.I. Joe Origins, Henry Golding interpreta Snake Eyes un solitario che viene accolto nell’antico clan ninja Arashikage dopo aver salvato la vita all’erede al comando. Arrivato in Giappone, Snake Eyes viene istruito dal clan diventando un maestro ninja e fornendogli anche qualcosa che anelava da tempo: una casa. Ma quando alcuni segreti del suo passato vengono a galla, l’onore e la fedeltà di Snake Eyes vegono messi a dura prova e rischiano di incrinare la fiducia di coloro che gli sono stati più vicino.

Foto generiche

Ed eccovi finalmente il trailer:

Henry Golding (Crazy Rich Asians) ha dichiarato:

Volevo fare qualcosa di diverso con il personaggio. Mostrarlo da una angolatura diversa. Rilanciare un franchise come G.I. Joe è una occasione unica e imperdibile soprattutto partendo da un personaggio come Snake Eyes da sempre avvolto nel mistero. Tutti lo conoscono come uno dei più temibili G.I. Joe, un’arma vivente ma chi è davvero l’uomo dietro la maschera e qual è la sua storia?

Il produttore Lorenzo Di Bonaventura ha poi confermato che il film risponderà a queste ed altre domande su Snake Eyes che da sempre affollano la mente dei fan come ad esempio qual è il suo vero nome e tutti quei dettagli che nella mitologia del franchise sono “classificati”. Il produttore è entrato anche un po’ nel dettaglio della trama confermando che vedremo Snake Eyes come un personaggio fortemente traumatizzato da un evento spaventoso e spinto dalle motivazioni più sbagliate troverà una nuova “famiglia” nel Clan Arashikage e in Tommy ovvero colui che diventerà Storm Shadow che sarà interpretato da Andrew Koji (Warrior).

Henry Golding plays Snake Eyes in Snake Eyes: G.I. Joe Origins from Paramount Pictures, Metro-Goldwyn-Mayer Pictures and Skydance.

Snake Eyes: G.I. Joe Origins sarà diretto da Robert Schwentke (RED, Allegiant) con una sceneggiatura di Evan Spiliotopoulos, Anna Waterhouse e Joe Shrapnel. Nel cast anche Iko Uwais (The Raid, Wu Assassins) che interpreterà Hard Master, Samara Weaving nei panni di Scarlett:

Foto generiche

E soprattutto di Baroness interpretata dalla star de La Casa di Carta, Úrsula Corberó, che Di Bonaventura descrive come “deliziosamente perfida”.

Foto generiche

Potete recuperare il nostro articolo con le prime immagini del film e le dichiarazioni complete di Golding e Di Bonaventura. Contemporaneamente aggiungete Snake Eyes alla vostra collezione di Funko POP!