Giochi di ruolo

In arrivo il Monopoly di Dungeons & Dragons

Avreste mai immaginato di giocare a Monopoly: Dungeons & Dragons? Ebbene grazie a The Op, editore specializzato in edizioni speciali su licenza di giochi in scatola classici, Monopoly approderà anche nel mondo di Dungeons & Dragons. In questa edizione di Monopoly i giocatori si avventureranno nei Forgotten Realms alla ricerca di fama e ricchezze.

Monopoly: Dungeons & Dragons

In Monopoly: Dungeons & Dragons a guidare la cerca dei giocatori, da 2-6 giocatori dagli 8 anni in su, sarà nientemeno che Volothamp Geddarm, alla ricerca di creature da inserire all’interno del suo tomo: la Volo’s Guide to Monsters (acquistabile qui).
Il gioco presenterà una grafica speciale che adatterà gli elementi iconici di Monopoly alla licenza di Dungeons & Dragons, a partire dal tabellone di gioco (animato da un’epica illustrazione centrale), passando per il design delle carte e i segnalini dei giocatori, che in questo caso richiameranno più delle miniature old school invece degli iconici segnalini del Monopoly. I giocatori potranno scegliere quale personaggio interpretare tra: Ladro Halfling, Guerriero Umano, Mago Umano, Chierico Nano, Ranger Elfo o Bardo Tiefling.

Monopoly: Dungeons & Dragons

Invece delle classiche proprietà immobiliari, Monopoly: Dungeons & Dragons conterrà 22 dei mostri di D&D più conosciuti, tra i quali Bugbear, Demogorgon, Beholder e il Tarrasque, riportati sul tabellone e nelle carte contratto con tanto di illustrazione tratta dal Manuale dei Mostri. I contratti, in particolare, dettaglieranno il valore dei vari mostri, a seconda del numero Spedizioni intraprese, o della presenza di Campi Base. Come in ogni partita di Monopoly che si rispetti, potranno essere comprati, venduti, scambiati e utilizzati come leva per condurre alla bancarotta gli altri avventurieri.

Monopoly: Dungeons & Dragons si differenzierà anche dall’esperienza canonica di Monopoly grazie anche ad alcune modifiche particolari al regolamento classico; al posto di Probabilità e Imprevisti i giocatori troveranno carte Tesori (Treasure) e Incontri (Encounters), case e alberghi saranno sostituiti da Spedizioni e Campi Base e al posto delle stazioni sarà possibile trovare alcuni dei dungeon più amati, come ad esempio Tomb of Horror e Castle Ravenloft.