Cinema e Serie TV

Joker non sarà presente in Suicide Squad 2? Un indizio arriva da James Gunn!

James Gunn sta lavorando alla prossima pellicola di The Suicide Squad, e su questo non c’erano particolari dubbi. Il regista è solito a fare delle autentiche sessioni di domanda e risposta sul proprio account Instagram, per rispondere ai desideri dei propri seguaci.

Tra le varie domande degli appassionati, Gunn ha dato qualche informazione sulla pellicola – senza dare conferme sui personaggi coinvolti. A quanto pare, non tutti quelli visti nel precedente capitolo saranno presenti anche in questa pellicola, a partire da Joker di Jared Leto.

Nessuno, tranne me e pochi altri, conosciamo tutti i personaggi del film, ma se il Joker non fosse presente nel film, non penso che sarebbe strano dato che non fa parte della Suicide Squad dei fumetti“, spiega il regista sul proprio account Instagram.

In effetti, James Gunn ha perfettamente ragione, difatti il clown psicopatico non è un componente “ufficiale” della squadra di villain creata dalla DC Comics. Per chi non lo sapesse, quest’ultimo è stato inserito nella vecchia pellicola per la sua relazione con Harley Quinn, che – per dovere di cronaca – ha fatto il suo esordio nella Suicide Squad in New 52 del 2011.

Insomma, Joker potrebbe essere uno dei grandi esclusi del prossimo The Suicide Squad 2 di James Gunn. Non resta altro che attendere il prossimo 6 agosto 2021 per la distribuzione ufficiale di questo lungometraggio.

Siete interessati al primo Suicide Squad? Potete acquistare il film sfruttando le offerte Amazon!