Cinema e Serie TV

Loki: Tom Hiddleston spiega il font del titolo

Mancano ormai poche settimane all’arrivo di Loki, la nuova serie Marvel per Disney+ incentrata sul personaggio del Dio dell’Inganno reso famoso in tutto il mondo dall’interpretazione di Tom Hiddleston nei film di Thor e degli Avengers. Soprattutto dopo la pubblicazione del nuovo trailer, le aspettative cominciano a sollevarsi e anche gli autori della serie cominciano a sbottonarsi di più.

In particolare proprio l’attore protagonista ha detto la sua riguardo la particolare scelta per il logo del titolo, con le quattro lettere ognuna con un font diverso e perfino cangianti in animazione.

Durante un’intervista a Empire Online, Tom Hiddleston ha commentato:

“Vorrei conservare il senso di novità della serie per quando sarà messa in onda, ma una cosa su cui vorrei riflettere è il suo logo, che sembra ricaricarsi e ripristinarsi. Il font di come viene scritto “Loki” sembra continuare a cambiare forma. Loki è il mutaforma per eccellenza. La sua natura mutevole attraverso l’MCU lo rende tale da non farti capire se è un eroe, un cattivo o un antieroe. Non sai se puoi fidarti di lui. Cambia letteralmente e fisicamente forma in una guardia asgardiana, o in Capitan America, di continuo. Thor parla di come potrebbe trasformarsi in un serpente.

Penso che il logo mutevole possa darvi un’idea che Loki, la serie, parla di identità, e dell’integrazione dei frammenti disparati delle diverse personalità che può essere, e magari delle molte personalità che siamo noi. Ho pensato che fosse molto entusiasmante perché ho sempre trovato Loki un costrutto molto complesso. Chi è questo personaggio che può indossare così tante maschere, e cambiare forma e sembra cambiare i suoi sentimenti esterni in modo così repentino? “

Per iscrivervi al servizio di Streaming Disney+ con abbonamento mensile o annuale scontato potete utilizzare questo link.

Ricordiamo che la serie Loki è stata scritta da Michael Waldron e sarà diretta da Kate Herron. Accanto a Hiddlestone ci saranno Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Wunmi Mosaku, Sophia Di Martino, Sasha Lane, Erika Coleman e Richard E. Grant.

La serie debutterà in esclusiva su Disney+ il prossimo 11 giugno.