Libri e Fumetti

One Piece Volume 100 e 101: le copertine provvisorie

Emergono online (grazie all’utente Twitter @Mugiwara_23) le anteprime di versioni non ancora completate delle copertine dei Volumi 100 e 101 di One Piece, il manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda, serializzato sulle pagine di Weekly Shonen Jump, le quali comporranno, assieme al Volume 99, un’unica grande illustrazione tutta focalizzata sull’arco narrativo del Paese di Wano.

Possiamo guardare di seguito le anteprime dei primi due tankobon a tre cifre e la definitiva del numero 99:

Foto generiche

I Volumi 100 e 101 non hanno ancora una data di uscita, ma il 99° sarà disponibile in Giappone e negozi online dal 4 giugno 2021.

Per completezza, il Volume 99 si intitola Rufy Cappello di Paglia (come il Capitolo 1000 al suo interno) e include gli eventi dell’arco narrativo del Paese di Wano riprendendo la narrazione dal Capitolo 995.

Anche in Italia la casa editrice che cura il manga dal principio, Edizioni Star Comics (acquistate su Amazon l’inizio dell’epica avventura), sta progettando i piani per i Volumi 99 e 100 che riportiamo di seguito come da dichiarazioni ufficiali:

In vista dell’arrivo del volume 100, abbiamo in programma diverse iniziative celebrative. La principale riguarda i volumi 98 e 99 (quest’ultimo conterrà il capitolo 1000 in italiano) – in uscita rispettivamente il 30 giugno e a novembre – che saranno proposti anche in una straordinaria Limited Edition, caratterizzata da sovraccoperta trasparente in pvc e maxi-poster in allegato. Le cover di questi due volumi potranno essere accostate l’una all’altra formando un’unica immagine, e lo stesso avverrà con i due poster. I volumi in versione Limited saranno disponibili in fumetteria, libreria e store online, mentre l’edizione regolare sarà acquistabile anche in edicolaNei prossimi mesi annunceremo le sorprese che caratterizzeranno il volume 100, che in Italia rappresenterà un traguardo assolutamente storico nell’ambito delle pubblicazioni giapponesi. C’è da aspettarsi i fuochi d’artificio!

One Piece, il manga e l’anime

Foto generiche

One Piece è un manga shonen scritto e disegnato da Eiichiro Oda attraverso le pagine di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. La serie manga, nel cuore dell’arco narrativo del Paese di Wano, in Giappone ha raggiunto i 1013 capitoli e 98 tankobon. In Italia, invece, la serie è edita da Edizioni Star Comics con 97 volumetti disponibili (è possibile recuperarlo su Amazon).

Il manga sta ispirando una serie animata realizzata da Toei Animation ed è in corso ininterrotto dal 1999. Ha attualmente raggiunto i 975 episodi totali e sta traponendo gli eventi dell’arco narrativo del Paese di Wano.

In Italia i diritti di trasmissione sono di Mediaset e vanta al momento 578 episodi doppiati. La serie è anche visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Il franchise ha ispirato videogiochi, merchandising, spin-off manga, lungometraggi animati e una serie tv Netflix con attori occidentali in carne ed ossa attualmente in corso di sviluppo. Recuperiamo qui gli ultimi dettagli.

Di seguito proponiamo una sinossi del manga:

“Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…”