Libri e Fumetti

Il finale di One Piece nelle parole dell’editor Kouhei Onishi

One Piece, il manga dei record di Eiichiro Oda, potrebbe finire indicativamente tra 4 o 5 anni con un orizzonte di ulteriori 20 o 30 volumetti ancora da pubblicare prima della conclusione definitiva (adesso la serie è giunta al 98° volumetto).

Queste sono le personali parole, chiaramente si tratta di previsioni ipotetiche, rivelate nel corso delle ultime ore da un precedente editor di Eiichiro Oda-sensei ed attuale responsabile media del dipartimento editoriale di Weekly Shonen Jump, Kouhei Onishi, nel corso di un’intervista televisiva per il programma Sono Neta, Neta ni Shite Ii desuka? (riportate su Twitter dagli autorevoli utenti @WSJ_manga e @newworldartur.

Anche Eiichiro Oda-sensei ha fatto la stessa previsione praticamente solo 8 mesi fa, pertanto, seppur indicative, pare che sia arrivato il giusto momento di cominciare a dar concretezza a questa proiezione.

Foto generiche

Chiaramente, nè Shueisha e nè il dipartimento editoriale di Shonen Jump, hanno confermato come definitiva tale previsione. D’altro canto, è ormai chiaro che si sta vivendo la fase di avvicinamento alla fine di One Piece (per l’occasione perché non rileggerlo dall’inizio?) ricordando che proprio a settembre 2020 sarebbe entrato nel suo arco finale.

Al momento la serie manga è nel cuore dell’arco narrativo del Paese di Wano con all’attivo 98 volumetti. Il 99° arriverà il 4 giugno 2021.

One Piece

One Piece è un manga shonen scritto e disegnato da Eiichiro Oda attraverso le pagine di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. La serie manga, nel cuore dell’arco narrativo del Paese di Wano, in Giappone ha raggiunto i 1011 capitoli e 98 tankobon. In Italia, invece, la serie è edita da Edizioni Star Comics con 97 volumetti disponibili (è possibile recuperarlo su Amazon).

one piece anime

Il manga sta ispirando una serie animata realizzata da Toei Animation ed è in corso ininterrotto dal 1999. Ha attualmente raggiunto i 972 episodi totali e sta traponendo gli eventi dell’arco narrativo del Paese di Wano.

In Italia i diritti di trasmissione sono di Mediaset e vanta al momento 578 episodi doppiati. La serie è anche visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Il franchise ha ispirato videogiochi, merchandising, spin-off manga, lungometraggi animati e una serie tv Netflix con attori occidentali in carne ed ossa attualmente in corso di sviluppo.

Di seguito proponiamo una sinossi del manga:

“Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…”