Cinema e Serie TV

Shia LaBeouf interpreterà Padre Pio

L’attore Shia LaBeouf interpreterà Padre Pio nel prossimo film di Abel Ferrara dedicato alla vita del santo. Il regista ha rivelato la notizia in esclusiva a Variety, in occasione del Locarno Film Festival dove ha partecipato all’evento presentando la sua ultima pellicola Zeros and One con Ethan Hawke nel doppio ruolo di due fratelli gemelli.

Shia LaBeouf Padre Pio

Shia LaBeouf interpreterà Padre Pio

L’intenzione di Ferrara è quella di raccontare la storia di Padre Pio negli anni della sua giovinezza e ha pensato di incaricare proprio LaBeouf per questo particolare ruolo. Il regista parla così della sua idea per il film:

Il mio prossimo film sarà su Padre Pio. Mi concentrerò su quando a San Giovanni Rotondo, ci fu un massacro, quando lui era un giovane monaco, un periodo nel quale apparvero per la prima volta le sue stimmate. Ad interpretarlo sarà Shia LaBeouf.

Sembra inoltre che il regista americano avesse in mente da tempo di girare un film sulla storia di Francesco Forgione e che finalmente abbia avuto modo di cimentarsi nell’impresa. Nella pellicola, secondo alcuni rumors, dovrebbe anche essere presente Willem Dafoe, uno degli attori feticcio di Abel Ferrara.

Padre Pio è una delle figure chiave della religione cattolica in Italia, ancora oggi è uno dei santi più sentiti e venerati sebbene sia stato beatificato solo nel 1999 e fatto diventare santo nel 2002.

Secondo le dichiarazioni del regista il film sarà ambientato alla fine della Prima Guerra Mondiale. Sarà girato in Puglia e le riprese inizieranno questo Autunno intorno al mese di Ottobre.

Shia LaBeouf Padre Pio

Il cineasta, durante le interviste, non esclude nemmeno la possibilità di lavorare per una piattaforma di streaming dicendo:

 Se vogliono finanziarmi, lasciandomi il controllo artistico non avrei problemi.

Ci auguriamo che per Shia LaBeouf questa possa essere una occasione per tornare sul set dopo un anno difficile. L’attore è stato protagonista di una vicenda giudiziaria, intenta dalla sua ex compagna per abusi, e il successivo allontanamento dalla sua agenzia storica.