Cinema e Serie TV

Taika Waititi dirigerà due serie animate su La Fabbrica di Cioccolato per Netflix

I personaggi de La Fabbrica di Cioccolato faranno parte di due serie animate scritte, dirette e prodotte dal regista Taika Waititi per Netflix, che ha avviato anche una collaborazione per adattare numerose altre opere di Roald Dahl.

Taika Waititi

Chi non conosce e non è rimasto incantato dalle meraviglie e le stramberie della fabbrica dello stravagante Willy Wonka? Tra qualche tempo potremo immergerci ancora una volta nel coloratissimo mondo di Charlie, Willy e degli Oompa loompa grazie a ben due serie animate in arrivo su Netflix.

Ci siamo immersi nel romanzo La Fabbrica di Cioccolato di Roald Dahl, autore di Matilde, il GGG, Furbo, il Signor Volpe: tutte opere che hanno ricevuto una loro trasposizione cinematografica; abbiamo cantato sulle note di Pure Imagination insieme a Gene Wilder, nel film Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato del 1971, diretto da Mel Stuart; e abbiamo viaggiato con Johnny Depp, il suo strambo caschetto e Charlie in quella fabbrica di dolci che nel 2005 è stata nuovamente ripresa, stavolta da Tim Burton, in un remake.

È il turno di Taika Waititi, registra di JoJo Rabbit e Thor: Ragnarok, tra gli altri (e che sarà uno dei protagonisti del prossimo Suicide Squad), il quale si occuperà di scrivere, dirigere e produrre due serie animate dedicate ai personaggi nati dalla penna di Roald Dahl. Una serie sarà ambientata direttamente nel mondo del romanzo per bambini del 1964, mentre la seconda vedrà protagonisti gli Oompa loompa e la loro terra, Loompaland.

Taika Waititi

La regia di Waititi sembra essere adatta per la trasposizione su pellicola del mondo stravagante racchiuso all’interno della fabbrica di cioccolato più celebre di sempre, grazie alla sua visione unica di personaggi e temi ed al suo peculiare umorismo. Netflix ha dichiarato, comunque, che entrambe le serie manterranno il più possibile lo spirito dell’opera di Dahl, sebbene costruiranno per la prima volta il mondo ed i personaggi ben oltre il romanzo dello scrittore – fornendo così delle opere originali.

Sembrerebbe, inoltre, che Netflix non si limiterà allo streaming delle serie animate dedicate a La Fabbrica di Cioccolato, ma che abbia avviato una collaborazione con la Roald Dahl Story Company per degli adattamenti riguardanti anche le altre opere del celebre scrittore. La stessa compagnia che si occupa di gestire i diritti sulle storie di Dahl si è detta entusiasta di questa collaborazione e, adesso, non ci resta che attendere con curiosità i due adattamenti diretti da Taika Waititi.

Se non avete mai letto il romanzo di Roald Dahl da cui le pellicole sono tratte, è giunto il momento di farlo. Lo trovate a questo link