Cinema e Serie TV

Tales of the Walking Dead: via libera alla produzione della serie spin-off

Il network televisivo americano AMC ha deciso di espandere ulteriormente l’universo di The Walking Dead con Tales of the Walking Dead, una nuova serie spin-off antologica a episodi. Ogni episodio autonomo di un’ora si concentrerà su personaggi nuovi e altri divenuti celebri che vivranno nel mondo della serie originale, la quale sta giungendo al termine dopo la sua attuale stagione 11 (potete recuperare le precedenti su Amazon).

The Walking Dead

Tales of the Walking Dead: le parole dei produttori

La sceneggiatrice e produttrice di The Walking Dead e Fear the Walking Dead, Channing Powell, lavorerà anche per questo nuovo progetto a stretto contatto con Scott M. Gimple, chief content officer di Walking Dead Universe. Si prevede che una stagione iniziale di sei episodi entrerà in produzione già all’inizio del prossimo anno e sarà presentata in anteprima su AMC+ e AMC la prossima estate.

Dan McDermott, presidente della programmazione originale per AMC Networks e AMC Studios, ha affermato:

“The Walking Dead è uno spettacolo che ha fatto la storia della televisione e ha attirato un esercito di fan appassionati. Vediamo così tanto potenziale per una vasta gamma di narrazioni ricche e avvincenti in questo mondo, e il formato antologico a episodi di Tales of the Walking Dead ci darà la flessibilità di intrattenere i fan esistenti e offrirà anche un punto di ingresso per i nuovi spettatori, in particolare sui vari servizi di streaming. Abbiamo visto il fascino di questo formato in classici televisivi come Ai confini della realtà e, più recentemente, Black Mirror, e siamo entusiasti di coinvolgere i fan in questo nuovo modo, sullo sfondo di questo mondo davvero unico e avvincente”.

The Walking Dead

Gimple, invece, ha dichiarato:

“Questa serie, più di ogni altra nell’universo di Walking Dead, si basa su nuove voci, prospettive e idee, dando vita a storie diverse da quelle che abbiamo raccontato prima. Sono entusiasta di essere il consigliere di Channing, aiutando in ogni modo possibile a rendere reali queste nuove visioni per i migliori fan della TV”.

Powell, infine, ha aggiunto:

“Ho iniziato come fan di The Walking Dead e sono finito come showrunner di quello che si spera sarà uno dei suoi spin-off più singolari. È pazzesco e sono così grato ad AMC e Scott per aver supportato me e i miei scrittori mentre spingevamo, tiravamo e colpivamo i confini di questo universo per portare qualcosa di nuovo e inaspettato, con la speranza che gli spettatori possano apprezzare anche queste novità.”

Ricordiamo che il primo spinoff del TWD Universe, Fear The Walking Dead, è attualmente in onda con la sua settima stagione e il più recente spinoff The Walking Dead: World Beyond sta andando in onda con la sua seconda stagione. Inoltre sarebbe in lavorazione anche uno spin-off guidato da Norman Reedus e Melissa McBride.