Cinema e Serie TV

The boys: i pro-trump adottano Patriota come simbolo

I sostenitori di Trump hanno utilizzato, nelle ultime manifestazioni a favore del presidente uscente, il personaggio di Patriota della serie TV di Amazon The Boys come simbolo per sostenerlo, non comprendendo che sia proprio il super, all’interno della serie, ad essere il cattivo.

Il 14 novembre, i sostenitori di Trump si sono radunati sulla Pennslyvania Avenue di Washington DC a sostegno della rielezione del presidente Trump. Durante la Million MAGA (Make America Great Again) March, i manifestanti si sono levati in piedi davanti al John A. Wilson Building e al municipio di Washington, manifestando con bandiere americane, poster con lo slogan “America First” e una persona vestita nei panni del personaggio di The Boys Patriota con una maschera da Trump.

Lo showrunner della serie Eric Kripke, l’attore Antony Starr (lo stesso Patriota) e il co-creatore della serie a fumetti di The Boys Darick Robertson erano incredibilmente confusi sull’uso del personaggio nella protesta e volevano chiarire ai fan su Twitter che Patriota è il cattivo.

Nella serie di Amazon Prime, così come nel fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, il personaggio di Patriota crea caos, non giustizia. È una rivisitazione distorta di Superman, che usa i suoi incredibili poteri per ottenere il favore e controllare gli altri, piuttosto che usarli per rendere l’umanità un posto migliore e se non riesce a ottenere ciò che vuole, spesso ricorre all’omicidio.

Anche il co-creatore della serie a fumetti Darick Robertson ha visto l’uso di Patriota nella protesta e ha risposto così su Twitter:

https://twitter.com/DarickR/status/1327866350501470211?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1327866350501470211%7Ctwgr%5E&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.cbr.com%2Fthe-boys-confused-by-pro-trump-maga-use-of-homelander%2F

The Boys è una serie degli Amazon Studios e vede protagonisti Karl Urban nei panni di Billy Butcher, Jack Quaid nei panni di Hughie, Laz Alonso nei panni di Latte Materno, Tomer Kapon nei panni di Frenchie, Karen Fukuhara nei panni di Kimiko, Erin Moriarty nei panni di Annie January, Chace Crawford nei panni di Abisso, Antony Starr nei panni di Patriota e Aya Cash nel ruolo di Stormfront. Le stagioni 1 e 2 sono attualmente in streaming su Amazon Prime Video.

Se volete recuperare le avventure cartacee di The Boys, potete cominciare dal primo volume che trovate cliccando su questo link.