Cinema e Serie TV

The Flash, prima occhiata alla Wayne Manor del Batman di Keaton

Sono da poco iniziate nel Regno Unito le riprese di The Flash, attesissimo stand-alone dedicato al velocista scarlatto che introdurrà sul grande schermo il multiverso. Tra i protagonisti ci sarà Michael Keaton, nuovamente nei panni di Batman a quasi trent’anni di distanza dalla sua ultima volta. La conferma è arrivata direttamente dall’agenzia di talenti che lo rappresenta.

The Flash

Grazie alla prime foto scattate sul set possiamo dare un’occhiata alla Wayne Manor, che senza subbio giocherà un ruolo importante all’interno del film. Scopriremo quale sia stata la vita di Bruce Wayne dopo gli avvenimenti di Batman Returns (1992) e cosa abbia fatto in tutti questi anni.

La Wayne Manor nelle prime foto dal set di The Flash

Quello di Keaton non sarà l’unico Batman ad apparire in The Flash. Confermato anche il ritorno di Ben Affleck nei panni del cavaliere oscuro, ruolo ripreso nella tanto discussa Zack Snyder’s Justice League.

Il film sarà diretto da Andy Muschietti, regista di IT, e uscirà nelle sale americane il 4 novembre 2022. Oltre a Ezra Miller come Flash, nel cast troveremo anche Sasha Calle nei panni di Kara Zor-El/Supergirl e Ian Loh in quelli di un giovane Barry Allen. Non sappiamo nulla riguardo alla presenza di Cyborg anche se Ray Fisher si è detto aperto a un cameo.

Con molta probabilità vedremo un primo teaser in occasione del nuovo DC Fandome, in programma nella notte tra il 16 e il 17 ottobre. Andy Muschietti ha inoltre confermato che Flash indosserà un costume nuovo di zecca. Vi ricordiamo, infine, come la versione cinematografica di Barry Allen abbia incontrato quella televisiva di Grant Gustin nel crossover targato CW Crisi su Terre Infinite.

The Flash

In attesa di The Flash, potete recuperare la storia che con molta probabilità ispirerà il film, ovvero Flashpoint. Trovate la versione Omnibus Best, a un prezzo accessibile, cliccando qui.